Alessia Prete e Matteo Gentili si sono lasciati | Notizie.it
Alessia Prete ha lasciato Matteo Gentili: “Basta farci del male”
Lifestyle

Alessia Prete ha lasciato Matteo Gentili: “Basta farci del male”

Alessia Prete

Alessia Prete conferma la fine della storia d'amore con Matteo Gentili: "Vediamo le cose più importanti della vita in maniera differente".

Alessia Prete e Matteo Gentili si sono lasciati. L’annuncio è stato dato dalla modella in una Instagram Stories, spiegando di aver deciso di comune accordo con l’ex calciatore di mettere “un punto felice” alla loro storia d’amore. La rottura sarebbe dovuta al fatto che i due vedono “le cose più importanti della vita in maniera differente”.

“Vediamo le cose in maniera diversa”

“Buongiorno a tutti, dopo giorni di caos, io e Matteo abbiamo avuto un confronto. Nell’ultimo mese abbiamo fatto entrambi degli sbagli dettati dalla rabbia e dalla delusione. Purtroppo in preda all’istinto abbiamo causato tutto questo caos mediatico. Questo ci è dispiaciuto tantissimo ma evidenzia un grande problema di comunicazione di base tra noi” rivela in una Instagram Stories Alessia Prete.

La modella annuncia così la fine della relazione con Matteo Gentili, conosciuto nella Casa del Grande Fratello. Da settimane si rincorrevano indiscrezioni sulla loro presunta crisi, confermata ora Alessia Prete.

“Qualche giorno fa ci siamo affrontati senza filtri e siamo giunti alla conclusione che vediamo le cose più importanti della vita in maniera differente.

– spiega – Non possiamo continuare a farci del male, perciò abbiamo deciso di mettere un punto felice alla nostra storia, in ricordo di tutti i momenti straordinari passati insieme”.

“Il nostro punto felice”

“Vi ringraziamo di cuore per tutto l’affetto e l’amore che ci avete dimostrato, siete stati fenomenali. – aggiunge quindi la modella – Tanti bei ricordi li porteremo nel cuore grazie a ogni singolo giorno che ci avete dedicato”. Postando poi un cuore rosso, Alessia Prete sottolinea: “Questo è il nostro punto felice”.


© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche