×

Milano: Beast ritrae Prodi, D’Alema e Bersani come vecchie pin-up

Pin-up della vecchia politica. E' forse questo il messaggio che lo street artist Beast ha voluto lanciare con i fotomontaggi degli ex leader del PD.

D'Alema Beast

Lo street artist Beast prende in giro la campagna elettorale dei principali esponenti della sinistra italiana in vista delle elezioni europee 2019 raffigurando Romano Prodi, Massimo D’Alema, Pierluigi Bersani ed Enrico Letta con il corpo di anziane pin-up. L’effetto è raccapricciante.

Beast colpisce ancora

Lo street artist Beast torna a colpire a Milano, e a farne le spese sono sempre i vertici del Partito Democratico.

D'Alema

Stavolta però gli ex leader del PD non sono stati immortalati malinconici e in bianco e nero come nell’installazione del 2014, quando l’artista aveva riprodotto a cielo aperto una vera e propria galleria di quadri con protagonisti Massimo D’Alema, Guglielmo Epifani, Gianni Cuperlo e Pierluigi Bersani.

La tecnica è identica, quella del fotomontaggio, ma passeggiando per le vie del capoluogo meneghino può capitare di incappare negli ex leader del PD raffigurati in una veste insolita, letteralmente. Romano Prodi, Massimo D’Alema, Pierluigi Bersani ed Enrico Letta infatti sono ritratti con il corpo di una anziana donna in lingerie e in posa da pin-up, con tanto di tacchi a spillo.

Vecchie pin up della politica

L’effetto è davvero impressionante.

Prodi

Ogni manifesto è corredato inoltre dalla scritta “Need Politics?” oppure “Alive & Kickin”. L’intento sembrerebbe essere quello di ridicolizzare la campagna elettorale dei principali esponenti della sinistra italiana in vista delle elezioni europee di maggio 2019.

Oltre ai dem, Beast non risparmia ovviamente anche gli altri politici. Oltre al Matteo Renzi incorniciato in foglia d’oro, infatti, l’artista ha rappresentato un Salvini-Hitler (che non ha mancato di far discutere nell’estate 2018) e un Luigi Di Maio body builder.

Contents.media
Ultima ora