Jack Ma Alibaba, il magnate cinese parla di sesso e lavoro | Notizie.it
Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Jack Ma Alibaba: il magnate cinese esorta i dipendenti a fare sesso
Lifestyle

Jack Ma Alibaba: il magnate cinese esorta i dipendenti a fare sesso

jack ma alibaba

Jack Ma, il miliardario fondatore della multinazionale Alibaba, sostiene che bisogna fare sesso sei volte a settimana per lavorare bene.

“Fate sesso sei volte a settimana per lavorare bene”. Jack Ma, multimiliardario fondatore di Alibaba, ha pronunciato un discorso nel corso di un evento in cui si sono sposate più di cento coppie di dipendenti. Alibaba, che è uno degli uomini più ricchi della Cina, ne ha approfittato per esporre la sua filosofia sul rapporto tra sesso e lavoro, che ha chiamato 669.

La filosofia di Jack Ma Alibaba

Mentre si rivolgeva alle 102 coppie di neo-sposi, Jack Ma ha fatto riferimento alla filosofia 669, coniata da lui stesso. Non si tratta di una posizione del kamasutra, come potrebbe sembrare a prima vista, ma ha ben altro significato.”Sei volte in sei giorni, con enfasi sul nove”: è un gioco di parole basato sul doppio significato della parola nove, che in cinese mandarino può essere tradotta anche come “lungo”. Su internet alcuni sostengono che Jack Ma abbia esposto con questo consiglio il suo appoggio alla politica delle nascite, lanciata dallo stato cinese dopo aver percepito come un pericolo l’invecchiamento della popolazione.

La sua filosofia 669 è inoltre un richiamo preciso alla cultura del lavoro cinese, 996, secondo cui bisogna lavorare dalle 9 del mattino fino alle 9 di sera per 6 giorni su 7. Il blog «996.icu» aveva già espresso una protesta contro questi ritmi, che porterebbero alla “icu“: “intensive caring unit” di un ospedale Jack Ma ritiene invece che l’impegno 996 sia “una benedizione per l’industria” e che “bisogna amare il proprio lavoro, altrimenti è inutile”. Nel corso della cerimonia di gruppo Jack Ma Alibaba ha dato il meglio di sé, improvvisandosi consulente matrimoniale, per le coppie di dipendenti presenti e non solo. La sua filosofia si rivolge infatti a un pubblico più ampio.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche