Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Ex fidanzato diffonde le foto nuda in rete ma Bella Thorne reagisce
Lifestyle

Ex fidanzato diffonde le foto nuda in rete ma Bella Thorne reagisce

bella thorne

L'ex fidanzato diffonde le sue foto nuda in rete: Bella Thorne reagisce e dimostra che su di lei non ha alcun potere

L’idolo Dinsey di tante ragazzine è ad oggi vittima di hackeraggio: è spiacevole per Bella Thorne ammettere che stavolta non si tratta di una serie tv ma di una parentesi non molto felice della sua vita ma che nonostante tutto sta affrontando a testa alta, non lasciandosi scalfire dall’assurdo comportamento di un suo ex fidanzato che ha reso pubbliche sul web alcune sue foto che la ritraggono nuda: immagini che lei stessa avrebbe girato volontariamente al (all’epoca) fidanzato, attraverso Snapchat. Non un hacker qualsiasi, ma una persona che gli era stata particolarmente vicina.

Last but not least

Bella Thorne non l’ha presa affatto bene dopo quel gesto: pare che la giovane stella del firmamento Disney abbia passato giornate intere a piangere. Poi il momento di svolta: per far valere la sua dignità ha pubblicato lei stessa, sul suo account personale, uno screen con le immagini diffuse in rete, in modo far capire all’ex fidanzato che su di lei non ha affatto alcun potere.

Quest’ultimo l’avrebbe ricattata giorno addietro, chiedendo soldi onde evitare la diffusione delle immagini. Avvocati e polizia in difesa di Bella hanno però dichiarato che non c’è niente che si possa fare per compromettere la diffusione delle immagini.

L’attuale fidanzato di Bella Thorne si dice fiero della coraggiosissima decisione della ragazza che, per giorni, non aveva idea di come reagire se non con tristezza e lacrime. E’ combattiva la Thorne e si può dire che abbia in mano le redini dell’intera vicenda. L’unica persona che dovrebbe vergognarsi a quanto pare è proprio il suo ex fidanzato.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche