×

Maria De Filippi: l’attacco a un’ex collaboratrice di Uomini e Donne

Maria De Filippi è intervenuta a Uomini e Donne sulla faccenda che vede come protagonisti alcuni suoi collaboratori: la rivelazione choc

maria de filippi
maria de filippi

La diatriba social tra Mario Serpa, Deianira Marzano, Teresa Cilia e Raffaella Mennoia pare essersi dissolta nel nulla. Le tanto paventate rivelazioni di cui vociferava la Cilia non sono di fatto mai arrivate. Nelle ultime ore, tuttavia, nel corso delle registrazione del Trono Classico di Uomini e Donne, la signora di casa Maria De Filippi ha voluto dire la sua sulla faccenda.

Stando alle anticipazioni de Il Vicolo delle News, Queen Mary avrebbe parlato di una sua ex collaboratrice che ora sarebbe diventata “un leone da tastiera”. La conduttrice ha anche svelato una rivelazione choc: pare infatti che tale persona si sia licenziata perché aveva chiesto uno stipendio più alto.

Maria De Filippi: rivelazione choc

Maria De Filippi ha dunque ammesso che anche a lei è capitato di avere a che fare con gli haters sui social.

Si tratta di gente che avrebbe criticato il suo programma dopo averne fatto parte. Il riferimento è ovviamente alla collaboratrice che se ne andò perché scontenta della paga ricevuta. Tali persone se la sono poi presa con la Mennoia, che lavora appunto per Maria a stretto contatto.

La De Filippi, con gran signorilità, non ha ovviamente fatto nomi. Ma è inevitabile pensare che potesse riferirsi proprio a Teresa Cilia, considerate le denunce dell’ex tronista delle settimane passate. La donna ha difatti attaccato spietatamente la Mennoia, dopo aver lavorato nel dating show e averlo poi improvvisamente abbandonato.



Contatti:

Scrivi un commento

300

Contatti:
Caricamento...

Leggi anche