×

Valerio Pino bacia il fidanzato sui social: la foto conquista i fan

Valerio Pino, ex ballerino professionista di Amici di Maria De Filippi, torna a far parlare di sé con un video contro l'omofobia

Valerio Pino

L‘ex ballerino professionista di Amici di Maria De Filippi, Valerio Pino, torna a far parlare di sé con un video social che ha inevitabilmente attirato l’attenzione del popolo del web. Lo scopo è quello di inviare un messaggio chiaro e forte contro gli omofobi.

Il video social di Valerio Punto

La mia risposta al brutale episodio di omofobia verificatosi a Cagliari. Il provvedimento contro le discriminazioni e le violenze determinate dall’orientamento sessuale o dall’identità di genere si deve estendere a tutto il territorio nazionale con la massima urgenza! Chiedo a tutti di condividere questo messaggio. Grazie”.

È questo il messaggio condiviso sui social da Valerio Pino a corredo di un video in cui si mostra mentre bacia il fidanzato in una Chiesa. Un messaggio forte, attraverso il quale l’ex ballerino ha voluto dire no all’omofobia.

Ma chi è Valerio Pino? Ex ballerino di Amici, nel 2010 ha fatto coming out con il libro L’amore in camerino dove racconta di aver avuto rapporti con alcuni ragazzi mentre lavorava nel programma di Canale 5: “Mi sono comportato malissimo con il programma.

Ho dichiarato di aver fatto sesso nei camerini e giustamente mi hanno chiuso le porte. Lasciai tutto alla quarta edizione e mi richiamarono alla sesta edizione”.

Mentre in un’altra intervista ha dichiarato: “Non ho fatto nulla con gli allievi nel backstage, o meglio, con loro solo baci, oltre ai baci nulla. Quando aspettavamo la diretta ci baciavamo, prima di entrare mi baciavano”. Tra i suoi flirt, sembra abbia avuto una liaison con Ricky Martin. Ma la storia che lo ha segnato maggiormente è quella con un suo collega ballerino professionista “Eravamo innamorati, stavamo insieme 24 ore su 24. Fare il suo nome adesso fa un po’ male, perché ora lui è in carcere per aver ucciso il suo compagno, lui è Marcus Bellamy. Io ho dormito con lui 4 mesi”.

Per poi aggiungere: “Con me era educatissimo e molto dolce, non posso parlarne male. Era lui il ballerino con il quale non riuscivamo a controllare la passione e l’impulso sessuale”.

Scrivi un commento

1000

Leggi anche