×

Emma Marrone: “Nemmeno a mia madre ho mostrato il dolore provato”

La forza di vedere il bicchiere mezzo pieno e il coraggio di essere libera: la cantante parla del periodo più duro affrontato finora.

Emma Marrone malattia

Vanity Fair condivide in anteprima stralci dell’intervista esclusiva fatta ad Emma Marrone in edicola da mercoledì 23 ottobre: uno dei temi da lei affrontati è quello della sua sfida più grande, la malattia contro cui ha dovuto combattere.

Emma Marrone racconta la sua malattia

Tempo fa la cantante aveva annunciato ai suoi seguaci che avrebbe interrotto gli impegni lavorativi per problemi di salute. Sarebbe andata incontro alla terza operazione da quando, ancor prima di esordire ad Amici, aveva dovuto lottare contro un tumore.

Il tutto è andato per il meglio, come ha lei stessa comunicato via Instagram ringraziando tutti coloro che le avevano dato la spinta a combattere con più forza e coraggio del solito. E proprio della sua forza ha voluto parlare nell’intervista di Vanity Fair. Confessa di aver avuto molta paura in diverse occasioni, perché “serve a non fare passi falsi e a non essere azzardata“.

Ma d’altro canto racconta anche di sentirsi uno spirito libero che ha il coraggio di fare sempre ciò che pensa. E questo non per sentirsi migliore degli altri, ma perché altrimenti vivrebbe male. “Un domani sarò un buon esempio per qualcuno“, si augura.

Passa quindi a parlare di come ha vissuto il dolore in famiglia, raccontando di essere subito scesa dal letto dopo l’operazione. Questo per far vedere “che ero in formissima e che era andato tutto bene“. E confessa che da madre non saprebbe cosa dire a una figlia che si trovi ad affrontare una malattia del genere.

A ribadire la sua forza e la sua tenacia, spiega che se ce l’ha fatta a vincere e a sopportare un tale dolore è stato grazie a lei.

“Certo, gli amici e i familiari ti dimostrano amore, ma poi devi fare i conti con te stessa“. E ribadisce che ciò che l’ha aiutata è stata la sua positività, la sua voglia di vedere il bicchiere mezzo pieno anche nelle disgrazie più totali e nei momenti più tremendi. Crede nel karma, e se è successo a lei è perché doveva andare così. “Ma credo che ci sarà anche un risvolto positivo“, conclude, confermando il suo atteggiamento speranzoso.


Contatti:

1
Scrivi un commento

1000
1 Discussioni
0 Risposte alle discussioni
0 Follower
 
Commenti con più reazioni
Discussioni più accese
1 Commentatori
più recenti più vecchi
Immacolata

Una ragazza coraggiosa! Auguri

Leggi anche