×

C’è posta per te, in onda spot Mediaset per coronavirus

Durante la puntata del 7 marzo di C'è Posta per te, Mediaset ha deciso di trasmettere lo spot di prevenzione contro il coronavirus.

c'è posta per te
c'è posta per te

Durante la puntata del 7 marzo di C’è Posta per te, Mediaset ha deciso di trasmettere lo spot di prevenzione contro il coronavirus, elencando le norme e i comportamenti da ttuare per evitare il contagio.

C’è posta per te, lo spot

Anche Mediaset ha deciso di seguire le orme dei competitor sul tema del coronavirus. Nella puntata del 7 marzo di C’è posta per te, infatti, l’emittente ha voluto mandare in onda uno spot in cui elenca norme e comportamenti da attuare per prevenire il contagio del virus.

Perché trasmetterlo proprio durante il programma? Semplice, Mediaset ha voluto approfittare dell’enorme successo registrato in questi anni dal programma di Maria De Filippi per raggiungere un bacino di pubblico ancor più grande, affinchè la campagna di sensibilizzazione e prevenzione fosse efficace.

Le regole da rispettare

La pubblicità sociale Mediaset contro il contagio del coronavirus consiste in un messaggio semplice, redatto nello stile e nei colori che caratterizzano le comunicazioni ufficiali della rete. Ecco cosa recita lo spot andato in onda: “L’emergenza Coronavirus è una cosa molto seria, in tutta Italia” recita lo spot che insiste comprensibilmente sull’importanza di adottare tali comportamenti in tutte le zone d’Italia. Si tratta di regole che valgono per tutti, anche per chi vive al di fuori della cosiddetta zona rossa:

Rispettiamo quattro comportamenti indispensabili:
Teniamoci a distanza di sicurezza gli uni dagli altri.


Evitiamo contatti fisici anche nei saluti.
Non frequentiamo aree affollate. Laviamoci spesso le mani.

Facciamolo tutti. Per la nostra salute.

Di Bergamo, laureato in Scienze Umanistiche per la Comunicazione e con l'ambizione di diventare giornalista. Lo sport è la mia passione, perché l'Atalanta è un mio pezzo di cuore. Divoro libri, onnivoro musicale, ma ffino ad un certo limite. Ascoltare gli altri è un piacere, scrivere lo è ancor di più.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Marco Alborghetti

Di Bergamo, laureato in Scienze Umanistiche per la Comunicazione e con l'ambizione di diventare giornalista. Lo sport è la mia passione, perché l'Atalanta è un mio pezzo di cuore. Divoro libri, onnivoro musicale, ma ffino ad un certo limite. Ascoltare gli altri è un piacere, scrivere lo è ancor di più.

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora