×

Michela Quattrociocche e Alberto Aquilani si sono lasciati: l’annuncio

Condividi su Facebook

In maniera del tutto inaspettata Michela Quattrociocche e Alberto Aquilani hanno annunciato di aver deciso di lasciarsi.

QuattrocioccheAquilani
QuattrocioccheAquilani

Michela Quattrociocche e Alberto Aquilani hanno annunciato a mezzo social di aver deciso di separarsi: l’annuncio, giunto come un fulmine a ciel sereno da parte della coppia – una delle più longeve dello show business – ha lasciato i fan senza parole.

Michela Quattrociocche e Aquilani si sono lasciati

In maniera del tutto inaspettata Michela Quattrociocche e Alberto Aquilani si sono detti addio: la coppia lo ha fatto sapere a mezzo social, affermando che la separazione sarebbe avvenuta in maniera consensuale. I due stavano insieme dal 2008 ed erano convolati a nozze nel 2012, in mezzo tanto amore e l’arrivo di due figlie: Aurora, nata nel 2011, e Diamante, nata nel 2014.

Solo qualche mese fa a Le Iene, durante uno scherzo, sembrava che i due fossero intenzionati ad avere un terzo figlio e invece, a sorpresa, hanno annunciato di essersi detti addio. Alberto Aquilani si traferirà a Firenze mentre l’attrice resterà a Roma, insieme alle loro due bambine.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Gossip_&_News (@gossip_e_news) in data: 11 Mag 2020 alle ore 1:57 PDT

L’ex coppia non ha fornito ulteriori spiegazioni in merito alla rottura, e in tanti sui social credono che in ballo possa esserci addirittura un tradimento. Michela Quattrociocche e Alberto Aquilani sono sempre stati discreti riguardo alla propria vita privata e hanno sempre preferito vivere la loro unione stando lontani dai riflettori. I due torneranno ancora a parlare dei motivi che l’avrebbero spinti a lasciarsi?


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

morto suocero Stefano d'Orazio
Lifestyle

Stefano d’Orazio, morto l’ex suocero

27 Novembre 2020
Un altro dramma nella vita di Tiziana Giardoni l’ex moglie vedova di Stefano d’Orazio. Nelle prime ore del mattino è morto il padre.
Contents.media