> > Salvatore Esposito in ospedale: "Tornerò più forte di prima"

Salvatore Esposito in ospedale: "Tornerò più forte di prima"

SalvatoreEspositoospedale

Salvatore Esposito è finito in ospedale, e ha rivelato quali sono le sue condizioni di salute dopo il ricovero.

Esposito ha svelato quali sono le sue condizioni di salute dopo aver postato una foto che lo ritraeva in ospedale.

L’attore di Gomorra si è mostrato anche con le stampelle e ha spiegato perché sarebbe costretto ad utilizzarle.

Salvatore Esposito in ospedale: i motivi

Lo stesso Salvatore Esposito, attore noto per aver interpretato Genny Savastano in Gomorra, ha svelato che la sua operazione al ginocchio sarebbe stata programmata da tempo e che per questo oggi è costretto a utilizzare le stampelle. L’attore non ha nascosto di essere abbastanza preoccupato nel doversi recare in ospedale in un momento come questo (in cui l’intero paese sta cercando di convivere con l’emergenza Covid-19), ma ha anche affermato che l’operazione sarebbe andata per il meglio e ha assicurato che presto sarà di nuovo sul set di Gomorra.

Visualizza questo post su Instagram

1st day of madness ?

Un post condiviso da Salvatore Esposito (@salvatoreesposito) in data: 11 Lug 2020 alle ore 4:29 PDT


In tanti, vedendolo con le stampelle, gli hanno inviato i loro messaggi d’affetto e di solidarietà, augurando all’attore una pronta guarigione. Gomorra, serie tv tratta dal best seller di Roberto Saviano, si avvia verso la quinta stagione e Salvatore Esposito è uno dei personaggi di punta della serie tv fin dal suo esordio.

Oggi l’attore 34enne è famoso anche per i suoi ruoli per il cinema (gli ultimi film in cui ha recitato, L’Eroe e L’Immortale, sono entrambi usciti nel 2019). In tanti non vedono l’ora si sapere quali saranno i prossimi risvolti del suo personaggio in Gomorra.