×

Alfonso Signorini, la malattia: “Sono sordo da un orecchio”

Alfonso Signorini ha rivelato da esser stato colpito da un'altra grave malattia dopo la leucemia.

Signorini dramma
Signorini dramma

Nel 2011 Alfonso Signorini si è trovato a dover combattere contro la leucemia mieloide, malattia da cui è fortemente guarito. Il celebre conduttore ha rivelato che in seguito alla leucemia sarebbe stato colpito da un’altra malattia.

Alfonso Signorini: la malattia

Alfonso Signorini ha rivelato che, dopo la dura battaglia (fortunatamente vinta) contro la leucemia mieloide, sarebbe stato colpito da un’altra grave malattia: si tratterebbe della sordità – in special modo a un orecchio – motivo per cui avrebbe iniziato a portare gli apparecchi per poter sentire correttamente.

In passato il conduttore ha rivelato che a procurargli la sordità sarebbe stata la quantità innumerevole di musica da lui ascoltata fin da quanto era piccolo: “Non potrei mai vivere senza musica, da piccolo passavo le ore attaccato alla cuffia a sentire Verdi, Puccini, mentre mio padre continuava a regalarmi le piste per le macchinine. E ho ascoltato talmente tanto che sono diventato sordo”, ha dichiarato.

Oggi nonostante i due mali da cui è stato colpito Signorini ha affermato di aver imparato se possibile ad apprezzare ancora di più la vita.

Il celebre diretto di Chi è diventato conduttore del Grande Fratello Vip, e il 14 settembre 2020 prenderà il via la seconda edizione da lui condotta. Al suo fianco Signorini ha voluto – in veste di opinionisti – Pupo e Antonella Elia. A proposito della showgirl ha dichiarato: “Antonella è una bomba a mano ma quando mi hanno proposto il secondo GfVip ho subito deciso che avrei voluto come opinionista un ex concorrente e quindi lei: è comunque una personalità con le sue fragilità, in grado di emozionarsi ed è questo che vorrei venisse fuori di lei”, ha affermato.

Contents.media
Ultima ora