×

Sandra Milo a lavoro a 87 anni: “Devo aiutare i miei figli”

Condividi su Facebook

Sandra Milo ha rivelato di aver bisogno di lavorare per mantenere i suoi figli, rimasti disoccupati.

sandra milo lavoro
sandra milo lavoro

Sandra Milo ha spiegato perché ancora oggi, a 87 anni, continuerebbe ad accettare progetti lavorativi. L’attrice ha anche svelato i problemi legati alla sua professione durante l’emergenza Coronavirus.

Sandra Milo: il lavoro a 87 anni

Sandra Milo ha rivelato che continuerebbe a lavorare per aiutare la sua famiglia, e in particolare i suoi due figli Ciro e Azzurra, rimasti senza lavoro.

Anche alcuni dei progetti in ballo per l’attrice sarebbero saltati a causa dell’emergenza Coronavirus, e negli scorsi mesi lei ha personalmente manifestato affinché il governo tutelasse maggiormente tutti i lavoratori dello spettacolo. “Ho bisogno di lavorare per mantenere i miei figli, Azzurra e Ciro, che sono disoccupati. Lui ha anche un bambino, il mio nipotino Flavio, di 7 anni, e anche mia nuora Vanessa è senza lavoro. Quindi io devo lavorare per aiutare loro.

E poi se devo fare una cosa non sto lì a riflettere più di tanto: è il pensiero che mi affatica”, ha dichiarato l’attrice.

A Maggio l’attrice si era incatenata difronte a Palazzo Chigi chiedendo al premier Giuseppe Conte di ascoltare le sue richieste. Per lo sciopero della fame fatto in quei giorni Sandra Milo ha anche avuto un malore, ed è stata costretta all’assoluto riposo. Sui social – così come molti altri personaggi vip – l’attrice ha cercato più volte di sensibilizzare il suo pubblico per quanto riguarda il settore dei lavoratori dello spettacolo, duramente colpiti dall’emergenza sanitaria in corso.

“A causa del covid-19 è saltato tutto. Avevo anche un film da girare e non l’ho potuto fare a causa dell’emergenza sanitaria”, ha confessato l’attrice a proposito dei suoi recenti progetti lavorativi.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.