×

Gf Vip 5: Tommaso fa perdere le staffe a Enock, Zelletta e Morra

Condividi su Facebook

Senza peli sulla lingua, Tommaso Zorzi ha smascherato i "comodini" della Casa del Gf Vip 5, scatenando le ire di Enock, Andrea e Massimiliano

tommaso zorzi
tommaso zorzi

Tommaso Zorzi è senza dubbio un perfetto concorrente da reality, essendo riuscito in poche settimane a movimentare a dovere le dinamiche nella Casa del Gf Vip 5. Grazie a una mossa degli autori, l’influencer ha peraltro fatto recentemente scoppiare una nuova bagarre nella magione di Cinecittà, che ha visto protagonisti Enock Barwuah, Andrea Zelletta e Massimiliano Morra.

Nel dettaglio, la produzione del programma ha mostrato ai concorrenti dei tweet dove si parlava di “comodini”, ossia dei Vip che all’interno del reality non fanno molto. Tommaso ha così domandato ai suoi compagni di avventura di espletare i nomi delle persone che non si espongono particolarmente. Quando tutti i gieffini hanno alzato la mano, Zorzi ha quindi chiesto di alzare la mano a chi pensava di non esporsi, lasciando letteralmente il gelo nel salotto più spiato d’Italia.

Tommaso Zorzi senza freni

Senza pensarci troppo, il blogger ha quindi indicato di sua iniziativa Enock Balotelli, Andrea Zelletta e Massimiliano Morra, sottolineando che vengono pagati per non fare nulla. Come ovvio, nella Casa è subito scoppiata una vera e propria rivolta, quando Zelletta, Morra ed Enock hanno accusato Tommaso di essere un pettegolo. Non resta dunque che attendere i prossimi sviluppi per capire se i tre menzionati sapranno rivolgere la situazione a loro vantaggio.

Nel mentre, ad ogni modo, Tommaso Zorzi potrebbe essersi fatto nuovi “nemici”, se mai nei avesse avuto bisogno…

Visualizza questo post su Instagram

⭐️🎥 ENOCK BARWUAH A TOMMASO ZORZI: “HAI DUE FACCE!” Il calciatore litiga con l’influencer a causa della diversa concezione della permanenza nella Casa Andrea dice di aver preso male l’essere stato votato da più persone quale “comodino” della Casa (titolo vinto da Guenda), e di non considerarlo uno spunto per migliorare; tuttavia Maria Teresa dice di esserne uscita peggio, avendo visto sua figlia essere stata “premiata” in questo modo. La discussione però degenera quando Enock si ricollega al precedente discorso di Tommaso, affermando di non volersi introdurre a forza nei discorsi degli altri solo perché si tratta di un gioco. L’atleta rivendica il suo diretto a essere se stesso, senza sottomettersi alle logiche del format. Tommaso replica che invece questo è un suo diritto perché all’interno della Casa non ci sono discussioni private e l’interazione è fortemente incoraggiata. Il ragazzo lamenta l’aggressività del calciatore, il quale ritiene ingiustamente di essere costretto a dover diventare un opinionista delle altrui discussioni. Enock e Tommaso continuano a litigare, con il calciatore che accusa l’influencer di falsità, nonché di volergli insegnare a vivere. Il dialogo procede in modo farraginoso, i due non riescono a comprendere le ragioni dell’altro, inoltre Massimiliano appoggia Enock argomentando che solo perché si tratta di un gioco il comportamento di Tommaso non dev’essere per forza considerato giusto. La Casa insomma si è spaccata tra chi considera la permanenza nella Casa una performance, alla quale contribuire attivamente, e chi invece una residenza durante la quale essere semplicemente se stesso.🔥🎥 #gfvip #gfvip5 #enockbarwuah #tommasozorzi

Un post condiviso da Grande Fratello Vip5 (@_grandefratello_vip5) in data: 11 Ott 2020 alle ore 9:08 PDT


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.