×

Meghan Markle contro la Regina Elisabetta: “Norme sessiste”

Condividi su Facebook

Meghan Markle torna a scagliarsi contro la famiglia Reale: stavolta avrebbe definito "sessiste" alcune norme vigenti a Corte.

Meghan Markle regina
Meghan Markle regina

Meghan Markle è tornata a scagliarsi contro la Corona: secondo un’indiscrezione l’ex duchessa del Sussex avrebbe definito le norme di corte “antiquate e sessiste”.

Meghan Markle contro la Regina

Fin dal suo ingresso nella famiglia Reale come duchessa del Sussex è stato evidente a tutti che per Meghan Markle la vita di “principessa” le generasse non poche sofferenze, e infatti appena un anno dopo le nozze lei ed Harry hanno detto addio ai titoli nobiliari e si sono trasferiti in America.

L’ex duchessa a quanto pare avrebbe recentemente definito le norme di corte “sessiste”, e tutti sanno quando la parità dei diritti e l’uguaglianza sociale siano due delle battaglie per cui Meghan (e suo marito Harry) siano soliti battersi. In passato questo potrebbe aver creato qualche contrasto con gli altri membri della famiglia reale, con cui si vocifera che i due ex duchi non avrebbero più un rapporto particolarmente disteso.

Oggi la coppia si è trasferita in una lussuosa villa a Santa Barbara insieme al primo figlio, Archie Harrison. Con l’emergenza Coronavirus in corso sembra che i due abbiano deciso di non fare ritorno nel Regno Unito per evitare di contagiarsi. Negli scorsi mesi il Principe Carlo era risultato positivo al Coronavirus, ma a quanto pare Meghan avrebbe proibito a suo marito di far ritorno in patria proprio perché spaventata dalla situazione.

Al momento anche la Regina Elisabetta e il Principe Filippo si trovano in assoluta quarantena, e non è chiaro se abbiano avuto contatti con gli altri membri della famiglia.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media