×

Pomeriggio 5, Maria Monsé su Amedeo Goria: “Ho goduto”

Condividi su Facebook

La confessione di Maria Monsé sul suo flirt passato con Amedeo Goria.

Maria Monsé e Amedeo Goria
Maria Monsé e Amedeo Goria

Barbara D’Urso, durante la seconda parte della puntata di Pomeriggio 5, andata in onda oggi 12 novembre, ha parlato di gossip e tra i suoi ospiti ci sono stati Maria Monsé e Amedeo Goria. I due hanno confessato che in passato hanno avuto un flirt, dopo essersi conosciuti sul set del film dal titolo Annaré.

Visualizza questo post su Instagram

Ma in che senso il film della Monse’ ha incassato come Titanic✈️✈️ #pomeriggio5

Un post condiviso da 𝐂𝐇𝐎𝐂 (@trashchoc_) in data: 12 Nov 2020 alle ore 9:52 PST

La confessione di Maria Monsé

Quando i due si sono conosciuti sul set, è subito scattata la scintilla. Maria Monsé ha voluto svelare moltissimi dettagli sulla loro relazione e ha spiegato che il loro primo bacio è stato in un ascensore.

Avevamo appena iniziato le riprese…Lui ha approfittato di un attimo che siamo rimasti insieme in ascensore e con questo riflesso pronto mi ha abbracciato e c’è stato questo bacio…” ha spiegato. Roberto Alessi ha subito colto l’occasione per chiederle se anche lei ne aveva approfittato in quel momento e lei, particolarmente sincera, ha risposto: “Si, ho goduto“. La donna ha continuato con le rivelazioni, ammettendo che Amedeo Goria è un uomo molto romantico.

Sono successe delle cose carine…É un uomo così romantico…Mi ha mandato in camera delle margherite, mica delle banali rose rosse…” ha spiegato la Monsé, molto presa dal discorso. “Si, ma guarda che l’ha fatto solo perchè noi giornalisti siamo pagati poco…E quindi avrà pensato poca spesa tanta resa…” è stata la battuta di Roberto Alessi. Raffaello Tonon, altro ospite di Pomeriggio 5, ha voluto esprimere la sua opinione su questa coppia.

Subito ha spiegato di trovare questa storia particolarmente interessante, ma poi ha ripreso Amedeo Goria per le margherite regalate alla Monsé. “La storia è anche carina…La cosa che rovina tutto sono le margherite e non le rose baccara…Goria mi aspettavo altro da te…” ha commentato.

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Chiara Nava

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it

Leggi anche

Contents.media