×

Al Bano contro Sanremo 2021: “Meglio rimandarlo”

Al Bano Carrisi ha detto la sua in merito alla bufera che ha colpito il Festival di Sanremo e il suo "pubblico di figuranti"

Al Bano Sanremo 2021
Al Bano Sanremo 2021

Nelle ultime ore una marea di polemiche ha investito il Festival di Sanremo 2021 per via dell’ipotetico pubblico di figuranti. Sulla questione si è espresso anche Al Bano, secondo cui sarebbe meglio rimandare il Festival.

Al Bano contro Sanremo 2021

Dopo che il ministro Dario Franceschini ha fatto sapere via social che anche Sanremo 2021 dovrà adempiere alle regole (rinunciando pertanto al pubblico) e dopo che hanno iniziato a circolare voci circa la decisione di Amadeus di rinunciare alla conduzione dello show, Al Bano Carrisi ha affermato che secondo lui sarebbe giusto rimandare il Festival di Sanremo 2021, specialmente per rispetto di tutti i cinema e i teatri che finora hanno dovuto chiudere i battenti in attesa che l’emergenza sia ormai superata.

“In onore del Festival e per ciò che ha rappresentato nel mondo e per gli italiani è meglio rimandarlo. È giusto che non ci sia il pubblico, sarebbe troppo rischioso. Per questo dico: ‘rispettiamo Sanremo e rimandiamolo. Hanno cancellato il Carnevale di Rio de Janeiro e il festival de Viña del Mar in sud America. Il Covid morirà, Sanremo deve essere onorato per quello che è e farlo in piena pandemia è un errore”, ha dichiarato Al Bano Carrisi.

Dopo l’ipotesi della nave da crociera su cui “isolare” il pubblico dello show, i vertici Rai e il direttore artistico di questa edizione dello show hanno fatto sapere di aver preso in considerazione l’idea di un pubblico composto da soli figuranti (un po’ come quello previsto in molti show tv). Quale sarà l’esito della vicenda?

Contents.media
Ultima ora