×

Festival di Sanremo, Rai diffonde protocollo di 75 pagine

Il 71° Festival di Sanremo sarà regolato da una serie di regole e provvedimenti raccolti in un protocollo di 75 pagine, redatto dalla Rai per l’occasione.

Sanremo

La Rai ha redatto un protocollo di 75 pagine che regolerà lo svolgimento della 71esima edizione del Festival di Sanremo. Le norme contenute nel protocollo, emanato a circa un mese di distanza dalla serata inaugurale dell’evento, verranno seguite pedissequamente nel corso dei cinque appuntamenti fissati tra il 2 e il 6 marzo 2021.

Festival di Sanremo, il protocollo in 75 pagine della Rai

Il protocollo stipulato dalla Rai per il 71° Festival di Sanremo coinvolge ogni aspetto dello show canoro e prevede una netta trasformazione della platea, degli accessi, dei camerini e anche della cerimonia di consegna dei premi.

Sulla base delle indicazioni fornite dalla Rai, tutti i presenti saranno obbligati a indossare guanti e mascherina FFP2 e, prima di entrare nel Teatro Ariston, verranno sottoposti alla misurazione della temperatura e dovranno usare il gel igienizzante per disinfettarsi le mani.

Gli ambienti verranno frequentemente sanificati mentre i tamponi verranno effettuati ogni 72 ore.

La platea dell’Ariston sarà composta da 60 persone ossia dai membri dell’orchestra e dagli esponenti del coro.

Il protocollo si impegna anche a evitare fenomeni di assembramento sul palco e dietro le quinte, stabilendo un numero fisso e in alcun modo modificabile di ospiti per serata e di soggetti inclusi nel cast.

Accessi, camerini e consegna dei premi

Per quanto concerne gli accessi, le differenti squadre di lavoro useranno ingressi/uscite e percorsi diversificati. Allo stesso modo, è stata disposta la riorganizzazione dei camerini: i cantanti in gara al 71° Festival di Sanremo potranno essere accompagnati esclusivamente dal proprio discografico e dal fonico. Inoltre, è stata introdotta un’inedita regola: è stato imposto a cantanti, ospiti e altri di arrivare all’Ariston indossando già i costumi di scena.

I premi, infine, non verranno consegnati a mano, come sempre avvenuto da tradizione, ma verranno assegnati avvalendosi di un apposito carrello.

Nata a Napoli il 16 marzo 1992, consegue una laurea triennale in Lettere Moderne, una magistrale in Scienze storiche indirizzo contemporaneo presso l'università "Federico II" di Napoli e il diploma ILAS da Graphic Designer. Ha partecipato a stage di editoria e all’allestimento di fiere del libro con l’associazione "Un'Altra Galassia". Attualmente collabora con Notizie.it.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Ilaria Minucci

Nata a Napoli il 16 marzo 1992, consegue una laurea triennale in Lettere Moderne, una magistrale in Scienze storiche indirizzo contemporaneo presso l'università "Federico II" di Napoli e il diploma ILAS da Graphic Designer. Ha partecipato a stage di editoria e all’allestimento di fiere del libro con l’associazione "Un'Altra Galassia". Attualmente collabora con Notizie.it.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora