×

Sanremo, Fiorello mascherato da Renzi: “Mettiamo in crisi Sanremo”

Fiorello è mascherato da Matteo Renzi nello spot promozionale per Sanremo 2021.

Sanremo 2021 Fiorello Renzi
Sanremo 2021 Fiorello Renzi

Il nuovo spot promozionale per il Festival di Sanremo 2021 strizza un occhio alla satira: nelle immagini Fiorello indossa una maschera da “Matteo Renzi” e fa riferimento alla recente crisi di governo.

Sanremo 2021: Fiorello come Renzi

Il nuovo spot del Festival di Sanremo 2021 – il primo senza pubblico a causa dell’emergenza Coronavirus – è ironico e velatamente satirico: nelle immagini Fiorello, mascherato da “Matteo Renzi”, ha il compito di boicottare il Festival con l’intento di impedire ad Amadeus il tris di conduzione: “Noi non ce lo meritiamo! Allora, dal 2 al 6 marzo facciamo altro, mettiamo in crisi Sanremo”, si sente dire a Fiorello nello spot.

Un chiaro riferimento poi al Comitato Tecnico Scientifico, lo stesso che nei giorni scorsi ha approvato il protocollo organizzativo e sanitario per questa insolita edizione della kermesse. Nel video il Comitato è ribattezzato ironicamente CIS ovvero “Comitato ignora Sanremo”.

Oltre a ironizzare sulla recente crisi di governo lo spot di Sanremo 2021 è senza dubbio servito a stemperare le recenti polemiche che hanno investito la kermesse anche a seguito della questione “pubblico”. Dopo che il mondo della politica si è opposto alla presenza del pubblico allo show, la Rai ha deciso di aderire alle norme vigenti organizzando per la prima volta un Festival “blindato”. Oltre all’assenza del pubblico infatti saranno vietati gli eventi collegati allo show, e tutti i presenti dovranno sottoporsi alle dovute misure di sicurezza.

Contents.media
Ultima ora