×

C’è posta per te, madre contro figlia: due versioni diverse

Giovanna si è rivolta a C'è posta per te perché non vede la figlia Maria Rosaria da sei anni. La versione della figlia è molto diversa dalla sua.

Giovanna e Maria Rosaria
Giovanna e Maria Rosaria

Una storia molto particolare quella presentata ieri sera, 13 febbraio, da Maria De Filippi a C’è posta per te. Una madre e una figlia che non si vedono da ben sei anni, ma che si scrivono ogni tanto di nascosto.

Un genero e dei consuoceri furiosi, nel mezzo di questo rapporto ormai rovinato.

Visualizza questo post su Instagram

Un post condiviso da Marco Marfella (@ilmenestrelloh)

Madre contro figlia

La signora Giovanna ha contattato la redazione di C’è posta per te perché non vede la figlia Maria Rosaria da ormai sei anni, anche se ogni tanto le scrive di nascosto. I consuoceri e il genero, Stefano, sono molto arrabbiati con la donna. Il rapporto si è rovinato quando, in un momento di difficoltà economica di Giovanni, i consuoceri le avevano offerto un appartamento vicino a loro. Per problemi logistici, la donna aveva rifiutato l’offerta e questo aveva letteralmente fatto infuriare il marito della figlia e tutta la sua famiglia, che l’hanno giudicata come una donna ingrata.

Non rivedrai mai più tua figlia” avrebbe dichiarato il genero a Giovanna, preso dalla rabbia. O almeno questo è il racconto che la signora ha fatto a Maria De Filippi. Maria Rosaria e il marito Stefano hanno accettato l’invito, ma i genitori di lui hanno rifiutato.

Quando arrivano in studio appare molto evidente che la versione della figlia è completamente diversa da quella della madre. Il marito Stefano nega categoricamente di aver negato alla donna di vedere sua figlia e la loro bambina e ha raccontato un episodio che Giovanna non aveva raccontato. “Maria, ti ha raccontato di quando mi ha mandato i carabinieri a casa dicendo che avevo rapito e plagiato sua figlia?” ha chiesto il genero. Maria Rosaria ha raccontato di essere stata mandata via di casa dalla madre, che invece nega tutto. “Una donna adulta dice che mi manca la figlia e la nipotina. Poi scopro che mi è stata detta la sua verità, voi avete la vostra” ha dichiarato Maria De Filippi, visibilmente in imbarazzo. Maria Rosaria ha deciso di chiudere la busta, nonostante le lacrime della madre. “Non ho né madre né padre, sono stata abbandonata sia da lei che da lui. I miei suoceri sono la mia famiglia” ha spiegato la donna.

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Chiara Nava

Nata a Genova, classe 1990, mamma con una grande passione per la scrittura e la lettura. Lavora nel mondo dell’editoria digitale da quasi dieci anni. Ha collaborato con Zenazone, con l’azienda Sorgente e con altri blog e testate giornalistiche. Attualmente scrive per MeteoWeek e per Notizie.it

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora