×

Lince rossa attacca la moglie, il marito interviene per salvarla

Un uomo vede una lince rossa che attacca la moglie e si fionda sull’animale: la vicenda ha dell’incredibile.

Lince rossa attacca coppia

Una lince rossa attacca la moglie, ma per fortuna il marito interviene in maniera tempestiva, evitando problemi ben più gravi. La vicenda è accaduta negli Stati Uniti, precisamente a Burgaw (Carolina del Nord). Una coppia ha vissuto dei momenti di grandissimo terrore visto l’attacco dell’animale.

Ad immortalare la scena sono state le telecamere del sistema di videosorveglianza.

Lince rossa attacca

Il video è stato pubblicato sui social e ha fatto il giro del mondo. La notizia è stata diffusa dal Telegraph. L’animale ha attaccato una donna che si trovava vicino casa, decisivo l’intervento del marito che ha evitato il peggio. I vicini hanno immediatamente chiamato i soccorsi dopo l’attacco alla coppia. L’animale, secondo gli organi d’informazione statunitensi, sarebbe stato soppresso.

Episodi più gravi 

Una tragedia assurda è accaduta invece in Piemonte. A Grugliasco, comune in provincia di Torino, una donna è morta sbranata dai cinque cani lupo cecoslovacchi di proprietà della figlia. I cani avrebbero attaccato l’anziana quando in casa non c’era nessuno oltre a loro. I cinque cani (padre, madre e tre cuccioli) si sarebbero gettati contro la donna. Al suo rientro presso l’abitazione la figlia ha trovato la madre in fin di vita. Giunta sul posto la ragazza ha chiamato subito i soccorsi riuscendo poi a chiudere in auto i cani.

In un altro caso è invece morta Ruthie Mae Brown, donna e madre di quattro figli. La 36enne è deceduta dopo essere stata aggredita da un branco di sette cani. Il fatto è avvenuto in una città dell’Alabama, Nauvoo, negli Stati Uniti. La donna aggredita e uccisa dal branco abitava a Jasper, una cittadina poco distante ma si era allontanata per una passeggiata. Lo sceriffo della Contea di Walker, Pio TJ Amstrong, ha dichiarato in una intervista alla stampa: “Tante volte mi è capitato di assistere ad attacchi da parte di animali, mai, tuttavia, mi ero confrontato con tanta brutalità”. 

Nato a Roma nel 1991 e cresciuto a Cosenza, pratica l’attività giornalistica dal 2015. Ama spaziare tra le mille sfaccettature del giornalismo e le tante notizie che arrivano da tutto il mondo. Attualmente collabora con Ottoetrenta.it, MeteoWeek.com e Notizie.it.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Alessandro Artuso

Nato a Roma nel 1991 e cresciuto a Cosenza, pratica l’attività giornalistica dal 2015. Ama spaziare tra le mille sfaccettature del giornalismo e le tante notizie che arrivano da tutto il mondo. Attualmente collabora con Ottoetrenta.it, MeteoWeek.com e Notizie.it.

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora