Luigi Di Maio, selfie con i ministri del Movimento 5 Stelle
Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Luigi Di Maio, selfie con i ministri del Movimento 5 Stelle
Cronaca

Luigi Di Maio, selfie con i ministri del Movimento 5 Stelle

Il selfie

Luigi Di Maio, neo-ministro dello sviluppo economico e del Lavoro, presenta con un selfie i colleghi pentastellati facenti parte del nuovo governo.

Luigi Di Maio, neo vicepresidente del Consiglio e ministro dello sviluppo economico, del lavoro e delle politiche sociali, ha presentato con un selfie pubblicato sui suoi profili social la squadra dei ministri del Movimento 5 Stelle facenti parte del nuovo governo appena formato.

“Guardate che spettacolo!”, ha esultato il leader del partito fondato da Beppe Grillo e Gianroberto Casaleggio poco prima del giuramento al Quirinale. “Questa è la squadra dei ministri del Movimento 5 Stelle. Siamo tantissimi e pronti a far partire il governo del cambiamento e a migliorare la qualità della vita di tutti gli italiani. I ministri sono o nostri parlamentari ed esponenti storici”. Di Maio ha quindi annunciato agli italiani che i titolari dei vari dicasteri sarebbero stati al loro servizio per cambiare il Paese.

Il post di Di Maio

I vari ministri

I deputati eletti del Movimento 5 Stelle, sono Giulia Grillo ministro alla Salute, Danilo Toninelli alle Infrastrutture, Alfonso Bonafede alla Giustizia, Riccardo Fraccaro ai Rapporti con il Parlamento e alla democrazia diretta, Barbara Lezzi al Sud.

Inoltre ci sono Elisabetta Trenta alla Difesa, il generale Sergio Costa all’Ambiente e Alberto Bonisoli alla Cultura. I loro nomi erano stati proposti in campagna elettorale.

Per quanto riguarda il suo compito, Di Maio ha ribadito che “è ora di far ripartire il Paese”, innanzitutto accantonando l’assai contestata legge Fornero, istituendo il reddito di cittadinanza e il salario minimo orario.

Luigi Di Maio ha concluso il proprio messaggio annunciando che sabato 2 giugno, Festa della Repubblica, alle ore 19, in Piazza della Bocca della Verità a Roma, ci sarà anche la celebrazione della vittoria elettorale del Movimento in attesa di mettersi al lavoro insieme alla Lega Nord.

L’immagine di Salvini

Anche Matteo Salvini, vicepremier insieme a Di Maio e ministro dell’Interno, ha postato sui social una propria foto prima del giuramento al Quirinale, ma senza alcun collega del Carroccio. Il segretario leghista, con un largo sorriso, ha sinceramente confessato ai suoi sostenitori di essere“emozionato e felice” per il traguardo raggiunto, per poi postare una serie di dirette dall’interno del palazzo presidenziale e fuori, dove, dopo aver giurato, è stato intervistato da numerosi giornalisti.

Il post di Matteo Salvini4

Le parole di Mattarella

Il presidente della Repubblica, che aveva detto “no” a un governo con Paolo Savona ministro dell’Economia, decidendo poi di accettarlo al dicastero per gli Affari europei, ha espresso “un forte augurio” al nuovo esecutivo e “un sincero ringraziamento” a quello precedente.

Sergio Mattarella ha dichiarato che l’Italia intende svolgere “un ruolo sempre più positivo e protagonista nell’Unione europea”, perseguendo costantemente la pace secondo quanto stabilito dalla Costituzione repubblicana settant’anni fa.

Soltanto in collaborazione con tutti i Paesi del mondo, sono state le parole conclusive di Mattarella, possiamo affrontare le sfide internazionali che ci vengono poste.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche