> > Madame a Sanremo 2023: la decisione di Amadeus

Madame a Sanremo 2023: la decisione di Amadeus

Madame

Amadeus ha rotto il silenzio sulla sua decisione in merito alla presenza di Madame a Sanremo dopo il caso dei Green pass falsi.

Madame, la cantante in gara a Sanremo 2023, è attualmente indagata per un caso di Green pass falsi.

Il direttore artistico Amadeus ha spiegato perché considererebbe un grave errore estrometterla dalla kermesse.

Madame a Sanremo: la decisione di Amadeus

Madame, che ha recentemente confessato di fare parte di una famiglia contraria ai vaccini, è attualmente indagata per un caso di green pass falsi. La vicenda è emersa quando la cantante era già stata scelta come concorrente in gara a Sanremo e in queste ore Amadeus ha spiegato perché avrebbe deciso di non estrometterla dal Festival.

La decisione per quanto riguarda Madame? Su Madame non cambia nulla rispetto alle mie ultime dichiarazioni. Io la valuto come cantante e non anticipo le decisioni della magistratura. Sarebbe un gravissimo errore se io estromettessi Madame. Quando ci sarà la sentenza, si vedrà“, ha confessato il conduttore, e ancora: “Ora Madame è in gara e spero vivamente che tutto si risolva per il meglio. Anche perché non ascoltare il suo brano sarebbe davvero un dispiacere e un peccato per tutti“.

Madame: la confessione

Dopo le bufere sorte in merito alla vicenda dei falsi green pass, Madame ha rotto il silenzio via social svelando che i suoi genitori non l’avrebbero fatta sottoporre a nessun vaccino neanche quando era bambina. Il suo messaggio non aveva convinto i suoi follower e in tanti si erano scagliati contro di lei. La cantante aveva quindi deciso di rimuovere il suo post.