> > Manolo Portanova condannato a sei anni di carcere per violenza di gruppo

Manolo Portanova condannato a sei anni di carcere per violenza di gruppo

Manolo Portanova

Secondo il tribunale di Siena, Manolo Portanova ha violentato una studentessa a maggio 2021. Coinvolti anche lo zio del calciatore e altri due ragazzi.

Manolo Portanova, calciatore 22enne del Genoa, è stato condannato dal tribunale di Siena a sei anni di carcere per violenza sessuale di gruppo a danno di una studentessa romana.

I fatti risalgono alla notte tra il 30 e il 31 maggio 2021.

Condannato anche lo zio di Portanova, Alessio Langella, 23 anni, mentra una terza persona, Alessandro Cappiello, 25 anni, è stato rinviato a giudizio. Nell’indagine è coinvolto anche un quarto ragazzo, all’epoca 17enne, giudicato dal tribunale dei minori di Firenze.

Manolo Portanova si è sempre dichiarato innocente

La sentenza è stata emessa al termine del rito abbreviato richiesto dall’avvocato del centrocampista, Gabriele Bordoni, che ora ha intenzione di presentare ricorso in appello.

Il Gup Ilaria Cornetti ha accolto tutte le richieste del Pm Nicola Marini.

Manolo Portanova dovrà inoltre pagare un risarcimento pari a 100mila euro alla ragazza vittima di violenza, assistita dall’avvocato Jacopo Meini, 20mila alla madre e 10mila all’associazione parte civile Donna. Il calciatore, in aula al momento della sentenza insieme agli altri imputati, si è sempre detto innocente.

Portanova era già finito agli arresti domiciliari il 10 giugno 2021, ma dopo un mese è tornato in libertà e ha potuto giocare regolarmente con il Genoa nel campionato successivo.

Il calciatore e la studentessa si conoscevano da tempo

Secondo la ricostruzione effettuata dagli investigatori, Manolo Portanova, con lo zio e gli altri due ragazzi coinvolti, avrebbe incontrato la studentessa in un appartamento nel centro di Siena.

Il calciatore e la ragazza erano da tempo in contatto e la sera del 30 maggio 2021 si sono incontrati a una festa. Una volta rimasti soli in una stanza dell’appartamento, i due sono stati raggiunti dagli altri tre e il gruppetto di amici ha abusato della giovane.

La scena sarebbe stata anche ripresa da uno di loro.

Nei giorni successivi, la studentessa ha denunciato quanto successo alla Polizia, che ha velocemente avviato le indagini.

Chi è Manolo Portanova?

Manolo Portanova, classe 2000, è il figlio dell’ex difensore Daniele. Ha iniziato la sua carriera nelle giovanili della Lazio, per poi passare alla Juventus nel 2017. Con Massimiliano Allegri in panchina ha esordito in Serie A.

Nella sessione di mercato invernale del 2021, è passato al Genoa, con cui ha disputato 43 partite, segnando due reti.

12 le partite giocate in Serie B nella stagione 2022-2023.

Leggi anche: Lutto nel motomondiale, morto Laurent Fellon: il padre di Lorenzo Fellon era malato di cancro

Leggi anche: Morto il nonno di Paredes: i messaggi di cordoglio del mondo del calcio