×

Marcell Jacobs, quanto guadagnerà grazie all’oro nei 100 metri a Tokyo 2020?

La conquista della medaglia d’oro è per Marcell Jacobs e l’Italia intera motivo di grande orgoglio: il vincitore dei 100 metri può solo sorridere.

Marcell Jacobs vince l’oro

La vittoria nei 100 metri alle Olimpiadi di Tokyo ha dato grande visibilità a Marcell Jacobs. L’atleta italiano ha conquistato infatti l’oro e il record europeo: si tratta di un successo che gli potrebbe permettere di incassare veramente tanti soldi.

Marcell Jacobs vince l’oro, il guadagno 

L’incasso potrebbe arrivare fino a 5 milioni di euro, attualmente però gli spettano 180mila euro come premio per la medaglia d’oro. Jacobs riceverà un aumento di grado nelle Fiamme Gialle in qualità di atleta e anche grazie, ovviamente, ai successi conquistati in pista. Come se non bastasse anche il mondo della televisione vorrebbe portarlo dietro la telecamera per un programma tipo “Ballando con le stelle“. Da campione in carica potrà beneficiare di numerose collaborazioni che gli varranno certamente pubblicità ed entrate economiche.

Il successo di Tokyo è infatti l’occasione per monetizzare quanto fatto e arrivare alle prossime Olimpiadi in programma a Parigi nel 2024

Marcell Jacobs vince l’oro, collaborazioni in arrivo 

Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport su Jacobs avrebbe messo gli occhi anche la Nike che lo vorrebbe come testimonial. L’idea è quella di una linea di prodotti alimentari italiani da lanciare nel mercato estero: l’affare potrebbe valere 150mila euro.

Marcell Jacobs vince l’oro, la forza dell’atleta 

Nel frattempo l’atleta potrebbe essere nuovamente potragonista durante la finale maschile della staffetta 4×100 maschile in programma venerdì 6 agosto 2021 alle 15:50 (ora italiana). Insieme a Jacobs ci saranno Filippo Tortu, Eseosa Desalu e Lorenzo Patta nella speranza di compiere una nuova e incredibile impresa.

Nella giornata di domenica 1 agosto 2021, il 26enne Marcell Jacobs ha riscritto la storia dell’atletica leggera italiana fissando un nuovo incredibile record personale ed europeo.

L’atleta è inoltre riuscito a conquistare per la prima volta un titolo in una disciplina che non aveva mai visto l’Italia trionfare. Alle Olimpiadi di Tokyo 2020, infatti, Marcell Jacobs è stato il primo velocista italiano a vincere la medaglia d’oro in occasione della finale dei 100 metri piani. E pensare che anche durante la semifinale, disputata poche ore prima della finale vinta da Jacobs, il velocista si era classificato terzo e aveva registrato un nuovo record europeo di 9”84, battendo quello fissato nel 2004, rimasto in vigore per 17 anni.

Contents.media
Ultima ora