×

Mesenzana, padre uccide i figli di 12 e 7 anni e si suicida

Mesenzana, padre uccide i figli e si suicida. La tragedia ha avuto luogo questa mattina, 24 marzo 2022, nella provincia di Varese.

Uccide i figli e si suicida, dramma a Mesenzana

Mesenzana, padre uccide i figli e si suicida nella mattinata di oggi, giovedì 24 marzo 2022. La tragedia ha avuto luogo in un Paese in provincia di Varese, presso un’abitazione in via Pezza.

Mesenzana, padre uccide i figli e si suicida

Pochi i dettagli sulla vicenda ad ora, sul posto sono accorsi i soccorritori del 118 e i carabinieri della compagnia di Luino ma per il 44enne ed entrambi i suoi figli non c’era già più niente da fare. In loco presente anche il sindaco di Mesenzana, Alberto Rossi.

L’uomo ha ucciso entrambi i figli, una bambina di 12 anni e un bambino di 7, con una roncola per poi togliersi la vita.

Stando ad alcune indiscreazioni, sembra che la famiglia stesse affrontando un divorzio. Sui corpi dei piccoli sono state trovate ferite da arma da taglio.

Mesenzana, padre uccide i figli: la moglie scopre la tragedia

Ad accorgersi della tragedia è stata la moglie, che si era recata presso l’abitazione dell’uomo per riprendere i due bambini e probabilmente portarli a scuola. Non sono ancora chiari i motivi dell’estremo gesto né se in passato ci fossero stati episodi di violenza, delle indagini si stanno occupando i carabinieri.

Padre uccide i figli e si suicida: dramma a Mesenzana

La madre dei bimbi è stata accompagnata al Pronto Soccorso dell’ospedale di Cittiglio. Davanti alla casa di via Pezza a Mesenzana sono arrivati anche il sacerdote del Paese e la dirigente scolastica della scuola locale, Katia Fiocchetta. “Siamo davvero sconvolti, senza parole. Entrambi i ragazzi venivano a scuola”, ha detto la preside.

Contents.media
Ultima ora