×

Morto a 60 anni Luca Silvestrin, storico pivot della Reyer Venezia

L'ex giocatore di pallacanestro Luca Silvestrin è morto a 60 anni per un tumore. Negli anni '80 e '90 era stato uno dei trascinatori della Reyer Venezia.

Luca Silvestrin

Lutto nel mondo del basket italiano: è morto all’età di 60 anni l’ex giocatore Luca Silvestrin, stroncato da un tumore che da poco tempo lo aveva colpito. Celebre pivot degli anni ’80 e ’90, Silvestrin è stato per anni uno dei trascinatori della Reyer Venezia, nella quale ha esordito nel lontano 1977 quando ancora si chiamava Canon Venezia.

Morto a 60 anni Luca Silvestrin, storico pivot della Reyer Venezia

Nato a venezia nel 1961, Luca Silvestrin esordisce in serie A a soli sedici anni proprio nella sua città natale, sotto la guida di Tonino Zorzi. Qui resta fino al 1983 quando passa alla Scavolini Pesaro, dove gioca con atleti del calibro di Mike Sylvester e Walter Magnifico.

Negli anni successivi milita nella LIbertas Forlì, nella Grifoni Perugia, nella Pallacanestro Udinese, nella Pallacanestro Livorno, nell’Olimpia Pistoia e nell’Auxilium Torino, per poi tornare alla Reyer Venezia nel 1992.

Qui, dopo una breve parentesi con la Basket Oderzo, terminerà la propria carriera nel 2000 all’età di 39 anni, dopo aver partecipato a 18 campionati in serie A collezionando 578 presenze.

Morto a 60 anni Luca Silvestrin, il ricordo della Reyer Venezia

Non è ovviamente tardato ad arrivare il commosso ricordo della Reyer Venezia, che sul proprio profilo Faceboo ha pubblicato un post in memoria di Silvestrin: “L’Umana Reyer è sentitamente addolorata per la notizia della prematura ed improvvisa scomparsa di Luca Silvestrin, Capitano orogranata.

La società tutta si stringe attorno a familiari ed amici e partecipa al dolore. Che la terra ti sia lieve Luca”.

Contents.media
Ultima ora