×

Morto in un incidente a 14 anni dall’omicidio del fratello, il dolore del padre: “Non so cosa accadrà ora”

Un grave incidente ha distrutto ulteriormente la famiglia Cusin, che 14 anni prima aveva visto la morte di un altro figlio.

Incidente

Le morti tragiche sembrano perseguitare la famiglia Cusin. Giorgio, 31enne del Padovano ha perso la vita in un brutto incidente stradale. La sua vettura si è schiantata contro un camion. Il padre è distrutto in quanto non aveva ancora metabolizzato la perdita dell’altro figlio avvenuta 14 anni fa.

Incidente mortale nel Padovano: le dinamiche dell’incidente

Non sono ancora chiare le dinamiche dell’incidente, in quanto bisogna capire se la colpa sia del camion o di Giorgio Cusin, il 31enne deceduto. Forse una sua distrazione o forse un malore, le indagini sono ancora in corso. Il camionista è gravemente ferito ed è stato trasportato in ospedale in stato di choc. Inutili i soccorsi per Giorgio, il suo decesso è avvenuto nell’istante dello schianto.

Incidente mortale nel Padovano: una famiglia distrutta

La famiglia Cusin è ormai distrutta in quanto non è il primo figlio a morire in condizioni tragiche e fatali. Solo 14 anni fa, il fratello di Giorgio, Giuseppe Cusin è stato accoltellato a morte al parco di Mortise. Edoardo, padre di Giorgio, è straziato in quanto non aveva ancora superato il lutto del primo figlio.

Incidente mortale nel Padovano: il dolore del padre della vittima

Edoardo Cusin non vuole credere che il figlio abbia avuto un malore, non lo reputa possibile.

Suppone che sia stata una distrazione a causare l’incidente, in quanto il giovane godeva di perfetta salute ed era molto prudente in quanto percorreva quella strada più volte in una giornata per recarsi al lavoro. Edoardo ha dichiarato al “Gazzettino: “Non so cosa accadrà ora, mi ci sono voluti anni per uscire dal tunnel della morte di Giuseppe e ora anche Giorgio non c’è più“.

Contents.media
Ultima ora