Niccolò Bettarini, aggredita anche la fidanzata
Niccolò Bettarini, aggredita anche la fidanzata
Gossip e TV

Niccolò Bettarini, aggredita anche la fidanzata

Niccolò Bettarini insieme ai genitori
Niccolò Bettarini insieme ai genitori

Nella ricostruzione dell’aggressione di Niccolò Bettarini sono stati accertati i motivi dell’accoltellamento, oltre ai colpi contro la fidanzata

La notizia dell’aggressione al figlio maggiore di Stefano Bettarini e Simone Ventura ha lasciato tutti attoniti. Niccolò Bettarini è stato infatti accoltellato fuori da una nota discoteca milanese nelle prime ore dell’alba di domenica 1 luglio, ma ora sta recuperando le forze. Il giovane era stato riempito di botte, mentre alcuni quotidiani nazionali hanno cercato di ricostruire l’intera quanto incredibile vicenda.

Stando al racconto degli amici presenti, Niccolò voleva solo difendere un suo compagno, ma alla fine ha avuto la peggio. Dopo essersi intromesso nella lite, gli aggressori lo hanno infatti riconosciuto. A quel punto hanno iniziato a urlargli contro che lo avrebbero ammazzato proprio in quanto figlio di Stefano Bettarini. In ogni caso, al momento quattro di loro sono già stati identificati, mentre l’identità degli altri sei è ancora incerta. I fermati sono due ragazzi italiani e due stranieri.

Niccolò aggredito con la fidanzata

Mentre Niccolò Bettarini si trovava accasciato a terra, gli aggressori hanno continuato a colpirlo con calci e pugni, fino ad arrivare alle fatidiche otto coltellate.

Nel vederlo steso a terra, sofferente e senza forze, la fidanzata del giovane si è precipitata su di lui, facendogli da scudo. I malviventi non hanno però avuto pietà neanche della ragazza. La banda ha infatti continuato a tirare calci, procurando alla giovane alcune ferite, per fortuna abbastanza lievi. Al momento il pm che ha esaminato la vicenda parla di tentato omicidio. I motivi addotti sarebbero “abietti e futili quali essere il figlio di Bettarini”. Dopo le coltellate ricevute al torace, al fianco, al braccio e alla coscia, Niccolò è stato operato d’urgenza ieri, per ricostruire il nervo lesionato durante la lite.

Operazione andata a buon fine

In queste ultime ore Stefano Bettarini e Simona Ventura hanno ringraziato tutti per i molti messaggi di affetto ricevuti. Hanno anche voluto far sapere che il loro figlio sta reagendo bene alle cure e agli interventi. Intanto, sono davvero molti i gesti fatti di alcuni personaggi noti. In tanti hanno fatto sapere di essere vicini ai due genitori e al giovane.

Tra le molte persone che hanno espresso un pensiero o un gesto di vicinanza a Niccolò Bettarini non poteva mancare Nicoletta.

La ragazza è la giovane fidanzata 24enne di Stefano Bettarini, padre di Niccolò. L’attuale compagna dell’ex calciatore, proprio in queste ultime ore, ha riservato un affettuoso gesto al figlio del suo partner, pubblicando una Storia su Instagram. Per fortuna, il 19enne, nonostante le 11 coltellate ricevute, non si trova per fortuna in pericolo di vita.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche