×

Omicidio-suicidio a Torino, spara alla moglie affetta da disturbi psichici e poi si uccide

Corrado Gramino e Silvana Laurent erano scomparsi da cinque giorni. L'uomo avrebbe sparato alla moglie, per poi togliersi la vita.

Carabinieri

Corrado Gramino e Silvana Laurent erano scomparsi da cinque giorni. L’uomo avrebbe sparato alla moglie, per poi togliersi la vita. La terribile tragedia è avvenuta a Torino.

Omicidio-suicidio a Torino, spara alla moglie affetta da disturbi psichici e poi si uccide

Terribile tragedia a Strambino, in provincia di Torino. Corrado Aramino, di 71 anni, ha sparato alla sua compagna, Silvana Laurent, di 63 anni, e poi si è ucciso con un’altra pistola. La tesi dell’omicidio-suicidio è una certezza. Lo hanno confermato due biglietti lasciati dall’uomo prima di uccidere la moglie, che da tempo era affetta da gravi disturbi psichici. “Non ha sofferto e non soffrirà più. Chiedo scusa” ha scritto l’uomo. 

Omicidio-suicidio a Torino: erano spariti da cinque giorni

I corpi sono stati ritrovati nella Fiat Panda dell’uomo, nel cortile di un cascinale di proprietà del 71enne, usato come segheria. Corrado Aramino, disperato per la grave malattia che aveva colpito la sua compagna, ha preso le due pistole che deteneva regolarmente, le ha sparato e poi si è suicidato. L’allarme è partito dai familiari, perché non avevano più loro notizie da cinque giorni. I carabinieri hanno poi scoperto la tragedia.

Secondo il medico legale, l’omicidio-suicidio sarebbe avvenuto tre giorni prima del ritrovamento. Ora si attendono i risultati dell’autopsia. 

Omicidio-suicidio a Torino: chi erano Corrado Aramino e SIlvana Laurent

Corrado Aramino era un agricoltore molto conosciuto. Silvana Laurent, originaria della Valle d’Aosta, era impiegata come operatrice socio-sanitaria in una comunità di Grassoney. Vivevano in una casa alle porte di Strambino, a quattrocento metri dal cascinale dove è avvenuta la tragedia.

Nei biglietti, come spiegato dagli investigatori, si legge tutta la disperazione dell’uomo, così forte da convincerlo a mettere fine a tutte le sofferenze.

Contents.media
Ultima ora