×

Paola Egonu torna a parlare della sua storia con Katarzyna Skorupa: “Non vi deve interessare con chi dormo”

Paola Egonu, fresca di nomina come portabandiera dell'Italia alle Olimpiadi di Tokyo, torna a parlare in un'intervista della propria vita privata, del suo coming out e della relazione con la ex compagna Katarzyna Skorupa

paola egonu single

La fortissima pallavolista Paola Egonu, una delle principali atlete italiane che presenzieranno alle Olimpiadi di Tokyo2020, è tornata a parlare, proprio pochi giorni prima dell’inizio della rassegna olimpica, della propria vita privata.

Le Olimpiadi

La campionessa di Conegliano, nata a Cittadella nel 1998, è già la protagonista assoluta tra i nostri atleti, per le Olimpiadi di Tokyo, essendo stata nominata dal Comitato Olimpico Internazionale portabandiera dell’Italia.

La ragazza seppur solo 23enne ha già fatto incetta di premi in carriera, essendosi laureata quest’anno campionessa italiana ed europea, vincendo il campionato di A1 e la Champions League di volley ed essendo nominata in entrambi i casi MVP della competizione. La Egonu ha segnato quest’anno anche il record di 47 punti in una sola partita, massimo punteggio ottenuto da una singola giocatrice in un match del nostro campionato.

Il coming out

L’opposto di Conegliano ha fatto parlare di sé in questi giorni, non solo per le sue sempre ottime prestazioni nel campo da gioco, ma anche per alcune dichiarazioni rilasciate in una recente intervista, riguardanti la propria vita privata.

È infatti noto che la Egonu avesse intrapreso una relazione con la sua ex compagna di squadra, ai tempi della Igor Novara, Katarzyna Skorupa e che avesse fatto pubblicamente coming out. Relazione poi terminata verso la fine del 2018, ma di cui si torna a parlare in questi giorni.

L’intervista

L’atleta italiana, attualmente single, ha dichiarato: “Ho ammesso di amare una donna, e lo ridirei non mi sono mai pentita, e tutti a dire: ecco la Egonu è lesbica. Mi ero innamorata di una collega, ma questo non significa che non potrei innamorarmi di un ragazzo, o di un’altra donna. Non ho niente da nascondere, ma di base sono fatti miei. Quello che deve interessare è se gioco bene a volley, non con chi dormo”.

Contents.media
Ultima ora