×

Pesciolino d’argento: cos’è, come entra in casa e come allontanarlo

Il pesciolino d'argento si insidia in casa nostra, ma per fortuna vi sono soluzioni naturali ottime, sulle quali contare per allontanarlo. Scopriamo come.

Pesciolino d’argento: cos’è, come entra in casa e come allontanarlo

Il pesciolino d’argento si insinua nelle nostre case ma, per fortuna, al giorno d’oggi, possiamo contare su soluzioni naturali efficaci, che ci aiutano a tenere questi insetti lontani. Scopriamo insieme come fare.

Pesciolino d’argento in casa

Il nome corretto è “lepisma saccharina”, ma noi tutti lo conosciamo come “pesciolino d’argento”, o anche “acciughina” o “argentino”. Il nome corretto, o i diversi nomi con cui noi, solitamente, riconosciamo questo insetto deriva dal colore argento, che caratterizza quest’insetto, e dal movimento, che riproduce fedelmente quello di un pesciolino vero e proprio.

Come molti altri insetti, in questo periodo, alcuni di noi potrebbero scorgere in casa il pesciolino d’argento. Ma quali sono le cause per cui quest’insetto così insidioso invade le nostre case? Scopriamolo insieme, nei paragrafi che seguono, e cerchiamo di capire come allontanarlo facendo affidamento a soluzioni naturali, che siano efficaci e proteggano la nostra salute e la salute delle persone che vivono con noi.

Pesciolino d’argento in casa: cause

Il pesciolino d’argento si nutre principalmente di polisaccaridi, facilmente reperibili nella colla dei libri, nelle fibre dei tappeti, nei tessuti, nelle vernici e, persino, nei nostri mobili. La ragione per cui il pesciolino d’argento ama casa nostra, dunque, è legata principalmente al fatto che questa è per lui un luogo sicuro in cui trovare cibo e fare scorta per l’inverno.

La durata di vita media di un pesciolino d’argento è di otto anni e, durante il corso della sua vita, quest’insetto si può riprodurre anche più volte, proprio in casa nostra, in quelle aree più umide e nascoste. Liberarsene non appena se ne scorge uno è importante, non solo per una questione di igiene e tranquillità, ma anche perché questi insetti possono danneggiare gli oggetti e le cose presenti in casa nostra.

Pesciolino d’argento in casa: miglior rimedio

Tra l’autunno e l’inverno è facile che chiunque, in casa, noti la presenza di qualche ospite indesiderato. D’altra parte, questo è il periodo dell’anno in cui gli insetti cerchino un rifugio in cui ripararsi, riprodursi e trovare acqua e cibo. Il pesciolino d’argento non è diverso, ma la sua presenza è per noi una seccatura, della quale sbarazzarsi il prima possibile, sia per avere una casa sempre pulita e sicura, ma anche per proteggere noi stessi e la nostra casa, in generale, dai danni che questi insetti possono causare agli oggetti e alle nostre cose.

Ecopest è la prima soluzione sulla quale fare affidamento quando in casa troviamo un pesciolino d’argento. Il dispositivo, tuttavia, si rivela efficace anche nell’allontanare le mosche, le formiche, le zanzare, altre specie di insetti e, infine, persino i roditori. Sviluppato sulla base di una tecnologia avanzata, Ecopest emana radiazioni a bassa frequenza e interferenza magnetica, allo scopo di rendere casa nostra un ambiente invivibile per i pesciolini d’argento, ma sicuro per noi ed, eventualmente, per i nostri amici a quattro zampe.

Proprio grazie ai suoi benefici e sicurezza di utilizzo è definito e riconosciuto come il miglior alleato naturale con il pesciolino d’argento , scutigere ed altri insetti.

Per chi volesse saperne di più, è possibile cliccare qui o sulla seguente immagine -

A differenza dei pesticidi chimici, Ecopest è più efficace e non è responsabile di effetti collaterali. Il dispositivo, che agisce lungo un raggio d’azione non superiore ai 250 mq, va tenuto in funzione per tutte e 24 ore le ore della giornata. La batteria si ricarica attraverso una comune presa USB, in dotazione nella confezione.

Diffidate dalle imitazioni e i prodotti non originali. Ecopest è un dispositivo elettronico esclusivo, che si acquista unicamente online, dal sito ufficiale della casa di produzione del prodotto, che è raggiungibile dal link che vi segnaliamo. Per prenotare Ecopest è sufficiente compilare correttamente il modulo di acquisto e aspettare la telefonata di un operatore. Questi, dopo aver confermato i dati del vostro acquisto, provvederà ad evadere l’ordine, che perverrà direttamente a casa vostra, con consegna espressa, nel giro di un paio di giorni lavorativi. Attualmente, Ecopest è in promozione, fino ad esaurimento scorte, a 49,99 € per due dispositivi elettronici. Infine, per quanto riguarda il pagamento, è possibile optare per il contrassegno e pagare direttamente in contanti, al corriere, al momento della consegna dell’ordine.

Contents.media
Ultima ora