Pensioni di cittadinanza: 780 euro per quelle di invalidità
Pensioni di cittadinanza: 780 euro per quelle di invalidità
Politica

Pensioni di cittadinanza: 780 euro per quelle di invalidità

pensioni di cittadinanza

Luigi Di Maio annuncia che anche le pensioni di invalidità saranno alzate a 780 euro. Si attende il decreto per capire parametri e fondi.

“Nessuno in passato aveva pensato davvero a chi prende una pensione di invalidità e ha più spese rispetto agli altri cittadini. Adesso grazie alla pensione di cittadinanza potranno vivere in maniera dignitosa aumentando il loro misero sussidio di invalidità a 780 euro. Con noi al Governo nessuno rimarrà più indietro” annuncia Luigi Di Maio, nel corso di un’intervista a Stasera Italia, programma di Rete4.

Pensioni di invalidità a 780 euro

“Anche tutte le persone che hanno un’invalidità, che sono diversamente abili e hanno una pensione di invalidità sotto i 780 euro mensili accederanno al sistema del reddito di cittadinanza e quindi arriveranno con un’integrazione a 780 euro al mese” annuncia entusiasta Luigi Di Maio il 6 dicembre 2018.

“Tutte quelle persone invalide che oggi hanno seri problemi ad arrivare alla fine del mese perché hanno più costi delle persone normodotate potranno avere fino a 780 euro al mese grazie al sistema del reddito che prevede pensioni di cittadinanza e reddito di cittadinanza” spiega infatti.

In tanti però si chiedono con quali soldi il governo “del cambiamento” riuscirà a finanziare reddito e pensioni di cittadinanza.

In base ai recenti calcoli effettuati da Svimez infatti 9 miliardi inseriti nella legge di bilancio (sempre che l’Europa non convinca il governo a fare qualche taglio) non bastano nemmeno per gli assegni del Sud Italia. Per erogare il reddito di cittadinanza alle famiglie in difficoltà servirebbero infatti almeno 17 miliardi, che poi è circa la cifra che il MoVimento 5 Stelle aveva indicato prima delle elezioni. Per l’Inps invece la misura costerebbe tra i 35 ed i 38 miliardi di euro. Al momento però ancora non si conoscono i parametri per accedere al reddito e alle pensioni di cittadinanza, che saranno fissati in un decreto ad hoc che vicepremier pentastellato ha annunciato entro Natale.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche