Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Salvini su Diciotti: “Il processo sarebbe un’invasione di campo”
Politica

Salvini su Diciotti: “Il processo sarebbe un’invasione di campo”

salvini

Per il 57% degli italiani, Salvini non dovrebbe essere processato per il caso Diciotti. Il vicepremier: "E' stato un atto politico che rifarei"

Un sondaggio ha rivelato che il 57% degli italiani pensa che Salvini non debba essere processato per il caso Diciotti. Il vicepremier leghista, ospite a Porta a Porta, ha detto la sua: “Io ero tranquillo, mi dicevo: “male non fare, paura non avere”. Tutti mi hanno detto che un processo sarebbe stato un’invasione di campo senza precedenti. Il Senato dovrà dire se l’ho fatto per interesse pubblico o per capriccio personale. E’ stato un atto politico che rifarei: ho agito da ministro. Chi ha letto le carte ha le idee chiare”.


Il sondaggio

In attesa del voto in Senato, il programma Agorà ha presentato un sondaggio riguardante il Ministro dell’Interno, Matteo Salvini. Secondo il 57% degli italiani, il Senato dovrebbe impedire al Tribunale di Catania di procedere contro il leader della Lega, accusato di sequestro di persona. Le vittime del
reato sarebbero i 174 migranti soccorsi a bordo della nave Diciotti, sbarcati poi al porto di Catania.

Secondo il restante 38%, Salvini dovrebbero essere invece sottoposto a processo.

La risposta a Berlusconi

Silvio Berlusconi, intervistato da Repubblica, si è espresso sulla vicenda: “L’esecutivo gialloverde è ormai sull’orlo del baratro. Tutto precipiterà se i pentastellati voteranno per l’autorizzazione a procedere contro Salvini, e a quel punto matureranno le condizioni per un nuovo gabinetto, presieduto dal leader leghista”. Il vicepremier, però, non ha esitato a rispondere: “Non ci sarà alcuna crisi di governo – ha replicato – quindi non mi pongo il problema. Un conto sono le scelte locali, un altro le scelte nazionali: non c’è nessun sondaggio, neanche quello più allettante, che mi possa spingere a far cadere questo governo”.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche

Classe 1995, lodigiana di nascita, grande appassionata di danza, sport e viaggi. Laureata in "Scienze Umanistiche per la Comunicazione" all’Università Statale di Milano, coltiva da sempre l’interesse per il giornalismo. Dopo aver svolto uno stage nella redazione di un quotidiano locale, da ottobre 2018 collabora con Entire Digital Publishing in qualità di redattrice per Notizie.it.