×

Crisi governo, striscione per Conte a Montecitorio: “L’Italia ti ama”

"Presidente Giuseppe Conte Italia ti ama". E' questa la scritta apparsa in un lungo striscione esposto davanti alla Camera da attivisti M5S.

Giuseppe Conte retroscena Luigi DI Maio

Martedì 20 agosto 2019 Giuseppe Conte deve riferire in Senato sulla crisi di governo. In piazza Montecitorio, davanti alla Camera, è apparso un lungo striscione in segno di solidarietà al premier. Luigi Di Maio, invece, su Facebook, scrive: “Qualunque cosa accada, volevo dirti che è stato un onore lavorare insieme in questo Governo”.

Di Maio al fianco del premier

“Caro Giuseppe, oggi è un giorno molto importante. Il giorno in cui la Lega dovrà rispondere delle proprie colpe per aver deciso di far crollare tutto, aprendo una crisi di governo in pieno agosto, in spiaggia, solo per rincorrere i sondaggi. Oggi, al Senato, i ministri M5S saranno al tuo fianco. Ci presenteremo in aula a testa alta. Tutti, ognuno di noi, sa di stare dalla parte giusta della storia.

Qualunque cosa accada, volevo dirti che è stato un onore lavorare insieme in questo Governo” scrive Luigi Di Maio, rivolgendosi al premier che martedì 20 agosto 2019 si presenterà a Palazzo Madama per comunicare ai parlamentari sulla crisi di governo.

Lo striscione per Giuseppe Conte

Non è solo il leader del MoVimento 5 Stelle però a stare al fianco di Giuseppe Conte. Nella mattinata infatti è apparso in piazza Montecitorio a Roma un lungo striscione con scritto “Presidente Giuseppe Conte Italia ti ama”, come da foto Ansa scattata da Giampaolo Grassi.

striscione

Sembra quindi che il premier stia incassando solidarietà per come sta gestendo la crisi aperta da Matteo Salvini. I manifestanti accanto allo striscione, inoltre, hanno scandito anche alcuni slogan da un altoparlante. Sempre in piazza, inoltre, è stato esposto anche un cartellone con la scritta “Siamo tutti Conte” incorniciata da cinque stelle gialle.

Di origine sarda ma nata e cresciuta a Roma. Dopo la maturità classica ho studiato "Scienze politiche" all'Università La Sapienza. Scrivo quotidianamente sul web per testate e blog dal 2006, giornalista dal 2009. Mi sono sempre occupata di servizi di approfondimento e d'inchiesta, alcuni scelti come fonte di Wikipedia, di libri e testi universitari mentre altri sono stati tradotti all'estero. Autrice anche di qualche scoop. Progettista Web e "Tecnico Superiore per la Comunicazione e il Multimedia", ho una profonda conoscenza del mondo internet e per questo non sono sui social.


Contatti:

Contatti:
Paola Marras

Di origine sarda ma nata e cresciuta a Roma. Dopo la maturità classica ho studiato "Scienze politiche" all'Università La Sapienza. Scrivo quotidianamente sul web per testate e blog dal 2006, giornalista dal 2009. Mi sono sempre occupata di servizi di approfondimento e d'inchiesta, alcuni scelti come fonte di Wikipedia, di libri e testi universitari mentre altri sono stati tradotti all'estero. Autrice anche di qualche scoop. Progettista Web e "Tecnico Superiore per la Comunicazione e il Multimedia", ho una profonda conoscenza del mondo internet e per questo non sono sui social.

Leggi anche