×

Mara Carfagna difende Teresa Bellanova: “Insulti vergognosi”

Mara Carfagna, vicepresidente della Camera, ha condannato gli insulti nei confronti di Teresa Bellanova, nuova ministra delle Politiche agricole.

Mara Carfagna su Teresa Bellanova
Mara Carfagna, esponente di Forza Italia

Mara Carfagna, parlamentare di Forza Italia e vicepresidente della Camera dei Deputati, ha preso le difese di Teresa Bellanova, alla quale è stato assegnato il ministero dell’Agricoltura. “La ministra ha dimostrato impegno e competenza fin dalla più giovane età. Combatterò i suoi provvedimenti quando mi troveranno in disaccordo, come la democrazia ci consente. Si vergogni chi la insulta per l’abito, l’aspetto e il titolo di studio”, si legge nell’account Twitter della Carfagna. Teresa Bellanova ha da subito ricevuto aspre critiche, in particolare sui social. Dall’aspetto fisico alla licenza di terza media, sono solo alcuni degli argomenti usati dai detrattori del nuovo governo Conte per attaccare la nuova ministra delle Politiche agricole. Unito il Partito Democratico in difesa della propria ministra, da Andrea Orlando a Matteo Renzi numerosi i messaggi di stima e solidarietà.

Mara Carfagna sul nuovo governo Conte

L’alleanza tra il Movimento Cinque Stelle e il Partito democratico era già stata al centro delle analisi di Mara Carfagna che l’ha definita una nuova opportunità per tutto il centro destra.

Critica nei confronti della destra sovranista, di cui la Lega di Matteo Salvini è il massimo esponente in Italia. Questa avrebbe fatto pagare lo scotto anche alla destra repubblicana, ala nella quale si colloca Forza Italia. Da qui la necessità di reinventare un nuovo centro destra, aperto alle forze moderate, popolari e liberali capace di trovare posto nel contesto europeo.

La Carfagna è inoltre stata al centro, qualche mese fa, di alcuni retroscena politici che la vedevano in contatto con Matteo Renzi.


Contatti:

Scrivi un commento

300

Contatti:
Caricamento...

Leggi anche