×

Vittorio Feltri: “Sulla Germania aveva ragione Andreotti”

La dichiarazione dell'allora ministro degli Esteri Giulio Andreotti risale al 1984, ma Feltri ha deciso di elogiarlo a più di 30 anni di distanza.

vittorio feltri
vittorio feltri

Nel lontano 13 settembre del 1984 Giulio Andreotti, l’allora ministro degli Esteri diceva: “Amo talmente tanto la Germania che ne preferivo due”. Dopo più di 30 anni da questa dichiarazione, il direttore del quotidiano Libero, Vittorio Feltri, torna ad elogiare il ministro degli Esteri ai tempi del vecchio governo Craxi nella profezia sulla Germania. Su Twitter, infatti, ha scritto: “Aveva ragione Andreotti”. Il riferimento, chiaramente, è a una Germania guidata dalla Cancelliera Angela Merkel che riesce a dettare legge sugli altri paesi dell’Unione Europea.


Vittorio Feltri elogia Andreotti

Vittorio Feltri esprime approvazione rispetto alle parole pronunciate nel 1984 a Giulio Andreotti: “Amo talmente tanto la Germania che ne preferivo due”. In occasione dell’unificazione tedesca, infatti, questo era stato il commento del ministro dell’allora governo Craxi.

Su Twitter, Feltri ha pubblicato un messaggio nel quale scrive: “Aveva ragione Andreotti il quale diceva di amare talmente tanto la Germania che preferiva averne due”.

Ad oggi, la nazione tedesca amministrata e guidata da Angela Merkel detta legge con due pesi e due misure agli altri paesi membri dell’Unione Europea. Tra questi, citando le parole del direttore, ci sarebbe anche il nostro paese, l’Italia, rappresentata da quel “Giuseppino Conte” volato più volte a Berlino “a baciare la pantofola” della Merkel, in nome di “una sudditanza di cui non si capiscono le ragioni”.

Nata a Verona, classe 1998, studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società". Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per L'Arena.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:
Laura Pellegrini

Nata a Verona, classe 1998, studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società". Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per L'Arena.

Leggi anche