×

Sondaggi: centrodestra unito in maggioranza, crollano Renzi e Di Maio

Condividi su Facebook

Il centrodestra unito raggiunge quasi il 50% dei consensi, mentre il centro-sinistra deve far fronte a un brusco calo di Renzi e Di Maio.

sondaggi politici
sondaggi politici

Il centrodestra compatto continua a crescere nei sondaggi politici di oggi, mentre continua inesorabile la disfatta di Matteo Renzi e di Luigi Di Maio. La Lega, secondo le rilevazioni di Index Research, rimane il primo partito registrando il 32,2% dei consensi (perde mezzo punto percentuale rispetto alle scorse settimane), Fratelli d’Italia cresce ancora al 9,8% delle preferenze, mentre Forza Italia di Silvio Berlusconi rimane al 6,7% guadagnando soltanto 0,1 punti percentuali.

Il centrodestra ha la maggioranza assoluta: sommando tutti i voti dei partiti maggiori si ottiene quasi il 50%. Quel poco che manca potrebbe essere guadagnato aggiungendo i consensi del partito di Giovanni Toti, Cambiamo! che si attesta all’1,1%.

Sondaggi politici, centrodestra compatto

Se si andasse a votare oggi, dunque, il risultato del centrodestra sarebbe schiacciante. Nei sondaggi politici di oggi, infatti, il centrodestra compatto (formato da Lega, FdI e FI) raggiunge quasi il 50% dei voti. La Lega, nonostante un mezzo punto percentuale perso, rimane prima con il 32,2% dei voti. Fratelli d’Italia si attesta al 9,8% mentre Forza Italia rimane attorno al 6,7%.

Nella maggioranza, invece, il panorama si fa oscuro, con un brusco calo di consensi a Renzi e Di Maio. Ma andiamo con ordine.

Centro-sinistra

Il Partito Democratico si ferma a 19,2% e non riesce a sfondare nemmeno il 20% ma nonostante ciò si attesta come secondo partito dopo la Lega. Il Movimento 5 stelle invece non sale oltre il 16,2% dei consensi, mentre Matteo Renzi con il nuovo partito Italia viva scende sotto il 5% e si attesta intorno al 4,6% (con un calo di 0,3 punti percentuali rispetto alle scorse settimane).

Il crollo di questi due ultimi partiti (M5s e Iv) è evidente nel sondaggio Index. Tuttavia, il centro-sinistra compatto arriverebbe circa al 40% (esclusi i partiti minori), ben lontano dal risultato degli avversari.

Nata a Verona, classe 1998, studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società". Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per L'Arena.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Laura Pellegrini

Nata a Verona, classe 1998, studentessa universitaria presso la facoltà di "Comunicazione e Società". Prima di collaborare con Notizie.it, ha scritto per L'Arena.

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.