×

Coronavirus, Conte sul vaccino: “Bisogna aiutare i paesi più vulnerabili”

Condividi su Facebook

Quando verrà scoperto un vaccino contro il coronavirus, nessun paese andrà lasciato indietro: è quanto affermato dal Premier Conte.

coronavirus conte vaccino

Intervenuto all’assemblea mondiale delle Salute, il Premier Conte ha lanciato un monito riguardo il vaccino contro il coronavirus. Quando arriverà e sarà commercializzato nessun paese deve rimanere indietro e bisognerà aiutare gli stati più vulnerabili.

Conte sul vaccino contro il coronavirus

Ha poi sottolineato che sin dalla prima richiesta italiana di un’alleanza internazionale per combattere l’infezione, insieme all’Oms, agli attori sanitari globali e ai principali paesi partner, si è lanciata una piattaforma globale per accelerare gli sforzi per un vaccino. L’importante sarà ora garantire un accesso universale ed equo a questo strumento senza lasciare nessuno alle spalle.

Il Premier ha poi ribadito come nessuno stato fosse preparato ad una crisi globale di questa portata che ha colto tutti di sorpresa.

Di qui l’invito ad imparare la lezione rafforzando i meccanismi di allarme rapido, lo scambio di informazioni e l’identificazione delle migliori pratiche per migliorare la preparazione alla pandemia nella comunità internazionale.


Quanto alla situazione italiana, che il 18 maggio 2020 è entrata ufficialmente nella fase della ripartenza, ha espresso cauto ottimismo.

Il sacrificio dei cittadini in due mesi di lockdown ha portato grandi risultati“, ha affermato. Ha poi aggiunto che l’infrastruttura sanitaria continuerà ad essere migliorata con un aumento delle unità di terapia intensiva e l’assunzione di medici e operatori sanitari. Ha infine spiegato che l’Italia ha ampliato i test e sviluppato un piano di monitoraggio nazionale in sinergia con le autorità locali.

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l'Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it


Contatti:

1
Scrivi un commento

1000
1 Discussioni
0 Risposte alle discussioni
0 Follower
 
Commenti con più reazioni
Discussioni più accese
1 Commentatori
più recenti più vecchi
lo scrittore non gesticola....

conte conte conte


Contatti:
Debora Faravelli

Nata in provincia di Como, classe 1997, frequenta la facoltà di Lettere presso l'Università degli studi di Milano. Collabora con Notizie.it

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.