×

Coronavirus, Conte: “Favorevole a ridurre la quarantena da 14 a 7 giorni”

Il premier Giuseppe Conte si è detto favorevole a ridurre la quarantena da 14 a 7 giorni, come in altri Paesi europei.

Giuseppe Conte
Giuseppe Conte

Il premier Giuseppe Conte si è detto favorevole alla riduzione della quarantena da 14 a 7 giorni, se la comunità scientifica dovesse confermare che una settimana è un tempo sufficiente per incubare il Coronavirus e mostrarne i primi sintomi.

“Se fosse possibile ridurre il tempo di quarantena da 14 a 7 giorni, – ha detto Giuseppe Conte – potremmo diminuire i costi sociali ed economici”.

In effetti già altri Paesi europei, fra i quali la Francia, hanno ridotto la quarantena da Covid da 14 a 7 giorni, riducendo così l’impatto economico e sociale delle misure di prevenzione dal diffondersi della pandemia.

Contents.media
Ultima ora