×

Berlusconi difende Forza Italia: “Nessuno può dettarci la linea”

Condividi su Facebook

Le precisazioni del capo di Forza Italia.

Silvio Berlusconi
Silvio Berlusconi

Silvio Berlusconi ha analizzato l’attuale situazione di governo e i possibili scenari futuri. Sulle colonne del Corriere della Sera il capo politico di Forza Italia si è subito soffermato sulla situazione attuale. “Il nostro Paese ha bisogno di un governo di alto profilo – commenta – con tutte le forze migliori, bisogna accantonare i conflitti e gli interessi di parte”.

Berlusconi e l’idea di governo

Il partito di Berlusconi punta dritto a tornare sulla scena politica, insieme al centrodestra, ma precisa comunque che “nessuno in Forza Italia si fa dettare la linea da altri che non siano la nostra coscienza, i nostri valori, la nostra storia, l’impegno assunto con gli elettori”.

La situazione epidemiologica in Italia continua a evolversi, ma Berlusconi guarda oltre e punta il dito contro chi ha governato fino a oggi.

“Purtroppo la risposta dei partiti della sinistra è quella di provare a ogni costo a rimettere insieme i pezzi di una maggioranza che ha fallito. Non è stata in grado di dare una risposta adeguata all’emergenza”.

Aiuti economici

Berlusconi attacca Giuseppe Conte e la gestione del presidente dimissionario seppur mostrando una “stima personale che va distinta dal giudizio politico che non può che essere negativo”. Il capo di Forza Italia chiede cosa si farà “per una nazione in crisi profonda, per i tanti italiani che hanno perso il lavoro o che rischiano di perderlo.

Ciò vale anche per le aziende sull’orlo della chiusura, per i lavoratori autonomi e le partite Iva. Non bisogna abbandonare i commercianti, gli artigiani, i lavoratori a contratto che hanno visto azzerarsi i loro redditi. Senza dimenticare i giovani ai quali si sta negando il futuro. Mi piacerebbe si discutesse di questo – conclude – non di alchimie di palazzo e di giochi parlamentari per spostare qualche senatore”.

Nato a Roma nel 1991 e cresciuto a Cosenza, pratica l’attività giornalistica dal 2015. Ama spaziare tra le mille sfaccettature del giornalismo e le tante notizie che arrivano da tutto il mondo. Attualmente collabora con Ottoetrenta.it, MeteoWeek.com e Notizie.it.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Alessandro Artuso

Nato a Roma nel 1991 e cresciuto a Cosenza, pratica l’attività giornalistica dal 2015. Ama spaziare tra le mille sfaccettature del giornalismo e le tante notizie che arrivano da tutto il mondo. Attualmente collabora con Ottoetrenta.it, MeteoWeek.com e Notizie.it.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora