×

Portanova SPA: bando per 23 posizioni al Consiglio regionale calabro

default featured image 3 1200x900 768x576

La Portanova SPA ha emanato 6 concorsi pubblici per diverse posizioni lavorative nel Consiglio Regionale Calabria. Contratto a tempo indeterminato per i 23 assunti che si occuperanno delle attività svolte dal Polo Culturale e del patrimonio storico bibliografico del Consiglio.

Le posizioni aperte

Le figure ricercate sono varie e nello specifico i concorsi riguardano: 4 posizioni come addetto ai servizi informatici; 4 posizioni come addetti all’amministrazione; 2 addetti alla piccola manutenzione; 2 addetti alla sbobinatura; 8 posizioni come addetti alla sala regia; 1 operatore rientrante nelle categorie protette.

I requisiti

Per partecipare al concorso i candidati dovranno possedere queste caratteristiche: cittadinanza italiana o di uno stato UE; maggiore età; idoneità psico-fisica; possesso dei diritti civili e politici; non essere stati destituiti o dispensati o licenziati dall’impiego presso pubbliche amministrazioni; avere la fedina penale pulita.

Per quanto riguarda i titoli di studio e i requisiti di esperienza e professionalità richiesti, questi variano in base alla posizione per cui ci si candida.

Come partecipare

Il concorso prevede due prove, una scritta e una orale, riguardanti le diverse professioni. Le domande di ammissione dovranno essere presentate entro il 6 giugno 2016, o mediante raccomandata con ricevuta di ritorno all’indirizzo della Portanova SPA: (Via Cardinale Gennaro Portanova snc, Palazzo Campanella, 89123, Reggio Calabria) oppure tramite email all’indirizzo PEC portanova@legalmail.it.

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche

Articoli Correlati

Contents.media
Ultima ora