Possono ricrescere le ciglia?
Possono ricrescere le ciglia?
Style

Possono ricrescere le ciglia?

ricrescita delle ciglia

Le ciglia, come tutti gli altri peli, hanno un ciclo di vita che le porta a cadere per poi ricrescere. Ecco come.

Così come qualsiasi altro pelo del corpo, anche le ciglia hanno un ciclo di vita che le porta a crescere e a cadere. Se seguite un’alimentazione poco bilanciata, state vivendo un periodo di particolare stress o avete abitudini di trucco sbagliate, il processo di caduta potrebbe anche essere più veloce. Fate attenzione, per esempio, a quando usate mascara o piegaciglia, anche le ciglia, infatti, vanno curate. Vediamo, allora, come avere ciglia forti e resistenti e come funziona il naturale processo di ricrescita delle ciglia.

Le ciglia

Le ciglia sono un importante sistema di sicurezza per gli occhi, poiché fungono da barriera contro polvere e impurità. Per questo, la loro importanza non si esaurisce nella loro componente estetica. Come gli altri peli del corpo, anche la ciglia seguono un preciso iter vitale. Gli stadi principali della vita di un pelo, sono tre. La prima fase è chiamata anagena, ed è quella che prevede lo sprint maggiore di crescita.

In media, dura 30-45 giorni. La seconda fase della crescita del pelo è chiamata catagena ed è una fase di transizione. Le ciglia, in questa fase, smettono di crescere. La guaina della radice esterna si restringe e si attacca alla radice del pelo. Il follicolo non produce pelo. È una fase di assestamento che prepara il terreno per la terza e ultima fase, la telogena. È la parte in cui il pelo entra in fase di riposo, fino alla sua caduta. Il pelo resta in questa fase per circa 100 giorni prima di cadere.

Ricrescita delle ciglia

Al normale ciclo di vita di un pelo, succede sempre una nuova fase di tradizionale ricrescita delle ciglia. Non importa, quindi, come siano cadute le vostre ciglia, state certi che ce ne saranno sempre di nuove pronte a spuntare. Certo, grazie ad alcuni accorgimenti, il processo di ricrescita può accelerare. Per esempio, seguire una dieta sana e bilanciata è fondamentale per avere, non solo ciglia forti, ma anche capelli sani e splendenti.

Badate di mangiare sempre il giusto quantitativo di frutta e verdura, in grado di assicurare il corretto apporto di vitamine e minerali al vostro corpo. Anche se stanche, ricordatevi di struccarvi con cura, tutte le sere prima di andare a letto. Se avete occhi delicati, usate un detergente non aggressivo che si adatti bene alle vostre esigenze. Usate pure tutti i trucchi e gli attrezzi del mestiere, ma attente a non usarli con troppa aggressività sulle ciglia. Rischiereste di strapparle inutilmente.

Rimedi per ciglia forti

Per rinforzare le ciglia e dare nuovo vigore a quelle in crescita, potete adottare qualche piccolo accorgimento. In questo caso, la natura vi viene in aiuto. Potete, infatti, fare impacchi di oli e tisane da applicare sulle ciglia con un pennellino. Olio di ricino, camomilla e olio d’oliva, per esempio, sono rimedi naturali molto efficaci per la salute delle ciglia. Unica regola: avere molta costanza.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Leggi anche