Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Previsioni meteo martedì 12 dicembre 2017
Cronaca

Previsioni meteo martedì 12 dicembre 2017

Previsioni meteo martedì 12 dicembre 2017

La giornata di martedì vedrà cielo nuvoloso e piogge ma alcune aree saranno interessate da schiarite. I venti forti ed i mari molto mossi.

Previsioni meteo

In questa giornata presente qualche schiarita ed interesserà il nord ovest, la Sicilia, l’estremo sud e lungo le coste dell’Adriatico centrale. Il resto del territorio italiano vedrà invece la presenza di nuvole. La mattinata vedrà anche piogge sparse in Toscana, sul nord est, il Lazio e l’Umbria. la Pianura Padana occidentale sarà interessata da locali nebbie. Durante il corso della giornata si attenueranno i fenomeni al nord est. Presenti piogge sparse sulla zona nord della Sardegna, sulle Marche settentrionali, sulla Toscana, il Lazio, l’Umbria e la Romagna. Sopra i 1500 metri delle deboli nevicate sulle Alpi centro orientali. I venti saranno intensi meridionali ma si andranno attenuando. Vediamo ora nello specifico le tre aree geografiche italiane.

Il Nord

Su gran parte delle regioni la mattinata inizierà con la presenza di molte nuvole. Precipitazioni diffuse interesseranno la Lombardia orientale, il levante ligure ed il triveneto. Durante la mattinata ci sarà un’attenuazione in pianura ed anche delle schiarite sull’area occidentale.

Sulle zone adriatiche le nuvole avranno meno consistenza durante la mattinata. Le precipitazioni saranno si più deboli ma persisteranno però sulle aree alpine centro orientali. Sopra i 1500 metri assumeranno carattere nevoso.

Il Centro

Su tutte le regioni centrali ci sarà una nuvolosità estesa ed anche precipitazioni diffuse associate. Inizieranno dalla Toscana e dal Lazio meridionale. Successivamente si sposteranno sulle altre regioni centrali. Risulteranno meno probabili sulle coste adriatiche dell’Abruzzo.

Il Sud e le Isole

La Sardegna inizierà la mattinata con il cielo nuvoloso. Durante il corso della giornata la nuvolosità persisterà e porterà nell’area Nord dell’isola anche delle precipitazioni. La zona meridionale sarà interessata da poche nuvole ma ci saranno anche degli addensamenti più compatti. Questi addensamenti saranno accompagnati da piogge sulla Campania nel settore settentrionale. Interessate saranno anche le aree interne del Molise.

Temperature, venti e mari

Le temperature minime e quelle massime saranno in generale aumento al Nord. Faranno eccezione però la Liguria di levante ed il settore appenninico dell’Emilia.

In queste due zone saranno in diminuzione. Al centro saranno stazionarie, in Toscana ed in Sardegna invece caleranno. Al meridione andranno in aumento. I venti sulle regioni centro meridionali saranno forti. Avranno anche dei rinforzi di burrasca sulle zone appenniniche. Sul resto della penisola da moderati a forti e si attenueranno verso la seconda parte della giornata. Per quanto riguarda i mari questi andranno da agitati a molto agitati il mar di Sardegna, quello Ligure, il Tirreno e l’Adriatico centro settentrionale. Il moto ondoso andrà in diminuzione fino a diventare la sera molto mosso. Gli altri mari saranno molto mossi, solo il canale di Sardegna sarà localmente agitato. Il moto ondoso andrà in attenuazione.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche