Investi in Notizie.it e diventa editore del tuo giornale 🚀
Diventa socioInvesti e diventa socio di Notizie.it 🚀
Quanto guadagna il Papa?
Lifestyle

Quanto guadagna il Papa?

Papa
Papa

Dopo l'elezione al soglio pontifico di Papa Francesco molti si sono chiesti se il nuovo Pontefice percepirà uno stipendio per il suo ruolo.

Dopo l’elezione del nuovo Pontefice molti si sono chiesti se il Papa percepirà uno stipendio per ricoprire il suo ruolo. Papa Francesco ha deciso di no ma la risposta non è sempre scontata.

Il salario del Papa

Papa Francesco è il capo della Chiesa Cattolica Romana e dopo la sua elezione al soglio pontificio molti si sono chiesti se sarà pagato per ricoprire il suo ruolo. La risposta è negativa per quanto riguarda l’ultimo Pontefice ma non è sempre stato così. Il suo predecessore e Papa emerito Benedetto XVI percepiva, infatti, una rendita di ben 2.500€ al mese alla quale si aggiungevano le somme per i diritti d’autore dei suoi libri.

La rivista statunitense di economia e finanza Forbes aveva elencato Papa Benedetto XVI, come la quinta persona più influente del mondo nel 2012, preceduto soltanto da Barack Obama (USA), Angela Merkel (Germania), Vladimir Putin (Russia) e il gigante del software Bill Gates.

I privilegi del Santo Padre

Papa Francesco, che è una delle persone più influenti al mondo, non riceverà uno stipendio, tuttavia sarà il Vaticano a coprire tutte le sue spese.

Il Santo Padre gode, infatti, di diversi vantaggi come la possibilità di attingere liberamente all’Obolo di San Pietro che è il fondo dello IOR che raccoglie donazioni per le opere di carità in favore dei più bisognosi.

Il Vaticano ricevere il denaro da numerosi e abbondanti contributi che provengono dalle diocesi. Tra le diocesi più grandi che contribuiscono al mantenimento del Vaticano figurano gli Stati Uniti d’America, la Germania e l’Italia. L’entrata di questi contributi viene utilizzata in parte per pagare tutte le esigenze finanziare del papa. I contributi ricevuti dalle diocesi sono solo una piccola parte delle entrate del Vaticano: anche i biglietti per i musei e per le chiese che i turisti pagano per poterli visitare sono importanti. Ma non solo: il Pontefice riceve ogni anno molti regali e manufatti che spesso regala o da in beneficenza per opere superiori come quando nel 2014 l’azienda americana Harley-Davidson regalò a Papa Francesco una motocicletta che in seguito venne venduta dalla Caritas e il ricavato utilizzato per ricostruire il tetto di una scuola.

Il Pontefice ha i suoi servizi di segreteria presenti in Vaticano e questi si occupano delle sue esigenze finanziarie.

Tra i vantaggi di cui gode i Santo Padre figurano: il non dover pagare l’affitto in Vaticano, quindi il suo soggiorno è gratuito; il non dover pagare le tasse anche quando scrive un libro i ricavi sono esentasse; la presenza di un assistente personale che soddisferà ogni giorno i suoi desideri.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche