Residenza del Futuro: gli primi appartamenti sostenibili
Residenza del Futuro: ecco i primi appartamenti sostenibili
Scienza & Tecnologia

Residenza del Futuro: ecco i primi appartamenti sostenibili

residenza del futuro
casa domotica

Residenza del Futuro offre un ambiente immerso nel verde in cui grazie alla domotica e all'approccio NZEB è possibile vivere nel comfort più totale.

La tecnologia si evolve per migliorare la vita di tutti i giorni e Residenza del Futuro è l’esempio perfetto di come l’innovazione possa rendere la casa ancora più confortevole ed a misura d’uomo. Nel weekend del 5-6 Maggio 2018 si terrà il primo Open Day in cui sarà possibile visitare i primi appartamenti della casa domotica e vedere con i propri occhi come grazie alla tecnologia è possibile realizzare l’abitazione perfetta e sostenibile dal punto di vista ambientale.

residenza del futuro

Residenza del futuro si trova a Magenta, ad appena 20 minuti da Milano. Non stiamo parlando di case nuove in vendita ristrutturate ma di un progetto realizzato da zero e quindi pensato secondo criteri del tutto all’avanguardia. Residenza del Futuro ha messo la domotica al centro del suo piano di progettazione. Grazie alla tecnologia utilizzata tutte le attività quotidiane, dalla gestione di riscaldamento e illuminazione fino al movimento delle tapparelle o rispondere al citofono, possono essere amministrate dallo smartphone o dal pannello touch screen a muro con un semplice tap e la massima comodità. La sicurezza è invece garantita da impianti di videosorveglianza altamente avanzati ed efficienti. Non solo, trattandosi di un progetto ex novo i nostri architetti e i designer sono a disposizione dei futuri inquilini per personalizzare casa e rivedere le planimetrie assecondando i loro gusti ed esigenze. Ad esempio è possibile integrare nell’appartamento un bagno attrezzato oltre ad ausili domotici per diversamente abili.

Residenza del Futuro è inoltre uno dei primi edifici completamente elettrico con emissioni bassissime. La struttura è stata concepita per aver un sostanziale pareggio di bilancio tra energia prodotta e consumato. L’approccio Near Zero Energy Building prevede l’utilizzo di un impianto solare e geotermico per produrre quasi tutta l’energia necessaria a riscaldamento, raffrescamento e deumidificazione. Questa tecnologia permette di ridurre enormemente i costi in bolletta per l’utente.

Tutta questa tecnologia non significa dover rinunciare ad uno stile di vita slow life. Residenza del Futuro è stata costruita in prossimità del Parco del Ticino per cui gli inquilini hanno la possibilità fare gite in bicicletta o percorrere i sentieri che costeggiano i canali per immergersi nel verde. La struttura è distante da fonti elettromagnetiche, mentre è facile raggiungere la stazione ed i servizi necessari (centri commerciali, poste, ospedali etc.)..

Per informazioni:
Residenza del Futuro
Email: info@residenzadelfuturo.it
Web: http://www.residenzadelfuturo.it
Telefono: 02.34.94.481

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche