×

Rientro a scuola nel Lazio: ipotesi doppia campanella e potenziamento del trasporto pubblico

Rientro a scuola: nel Lazio la priorità è l'organizzazione del trasporto pubblico per evitare le scene dei bus affollati dello scorso anno scolastico

rientro scuola

Rientro a scuola:  il 13 settembre il 100% degli studenti del Lazio tornerà in classe ma il piano scuola sarà svelato solo a inizio settembre. Punti fondamentali saranno il trasporto pubblico e gli ingressi divisi in due turni.

Lazio, rientro a scuola il 13 settembre in presenza 

Conto alla rovescia per il rientro a scuola. Il 13 settembre il 100% degli studenti del Lazio tornerà in classe ma il piano scuola non è stato ancora svelato. O meglio, secondo alcune indiscrezioni, dovrebbe essere presentato il primo settembre, quindi a circa due settimane dalla ripresa delle lezioni in presenza.

 Tanti i tasselli da far collimare tra loro, in particolare quella di evitare il sovraffolamento dei mezzi pubblici negli orari di ingresso e uscita degli studenti dalle scuole.  Non è più pensabile assistere alle scene che, soprattutto la Capitale, ha riservato lo scorso anno mentre alla didattica a distanza e ai severi protocolli di contenimento della pandemia, si contrapponevano immagini di studenti accalcati alle fermate e sopra autobus e tram.

Rientro a scuola: la questione del trasporto pubblico

La priorità insomma è la questione del trasporto pubblico. Pare che il piano sia quasi pronto anche se mancano da definire gli ultimi dettagli, 

Da quanto riporta La Repubblica, la prefettura ha incontrato i sindaci dei 27 comuni limitrofi più popolosi limitrofi a Roma.Come è noto infatti, sono davvero molti gli studenti pendolari che si muovono dai propri comuni di residenza verso diversi istituti scolastici della Capitale. 

Non è ancora chiaro se si deciderà di implementare le fermate Atac e Roma Tpl oppure creare delle linee strategiche ed esclusive.

Rientro a scuola: doppio turno di ingresso

Altra novità importante, svelata sempre da La Repubblica, riguarda l’orario di ingresso. Sembra infatti- ma è ancora tutto da confermare in via ufficiale – che gli ingressi a scuola saranno scaglionati in doppi orari di ingresso:  il primo sarà alle 8, il secondo invece alle 9:40, quindi in anticipo di venti minuti rispetto allo scorso anno.

Contents.media
Ultima ora