×

Roma, cade da una barella del 118 e muore: si indaga per omicidio colposo

A Roma un'anziana signora è caduta da una barella del 118 e ha perso la vita. La Procura ha aperto un'indagine per omicidio colposo

Barella Roma

Un’anziana signora è caduta da una barella del 118 e ha perso la vita. La Procura di Roma ha aperto un’indagine per omicidio colposo.

Roma, una signora cade da una barella del 118 e muore: l’incidente

È accaduto a Casalotti, a Roma Nord, dove un’anziana signora si è sentita male in casa.

I suoi famigliari hanno subito allertato il 118 che arrivano sul posto con un’ambulanza. Ma durante il tragitto tra la casa e l’ospedale San Filippo Neri la signora cade dalla barella su cui era sdraiata. Dopo alcuni giorni la signora muore per cause ancora da accertare, fondamentale sarà capire se la caduta dalla barella sia stata la causa del decesso.

Roma, una signora cade da una barella del 118 e muore: l’autopsia

Per accertare quale sia la vera causa di morte si dovrà aspettare l’autopsia, che verrà effettuata nella giornata di oggi, 10 novembre. L’obiettivo è quello di verificare se ci sia un nesso tra la caduta dalla barella e il decesso. Non è al momento da escludere che la morte della signora sia sopraggiunta per altre motivazioni come patologie pregresse.

Roma, una signora cade da una barella del 118 e muore: le indagini

La Procura di Roma intanto ha aperto un fascicolo di indagine sulla vicenda. Per il momento le indagini sono contro ignoti, ma con i risultati dell’autopsia, che chiariranno anche se i sanitari hanno fatto di tutto per evitare che la signora scivolasse dalla barella, i paramedici potrebbero dover rispondere di omicidio colposo.

Contents.media
Ultima ora