×

Roma, pirata della strada investe tre ragazzi davanti a una discoteca: è caccia all’uomo

Notte di follia a Roma, qui un pirata della strada ha investito tre ragazzi davanti ad una discoteca e poi è fuggito: indagini in corso

Roma, pirata della strada investe tre ragazzi davanti a una discoteca

Tragedia sfiorata a Roma, intorno alle ore 3:00 di domenica 17 ottobre 2021, un automobilista ha investito tre ragazzi che erano appena usciti da una discoteca e poi è fuggito.

I Carabinieri stanno indagando sulla vicenda, al fine di risalire all’identità del pirata della strada, ecco il racconto della vicenda nel dettaglio.

Roma, pirata della strada investe tre ragazzi davanti ad una discoteca

Alle prime ore di questa domenica 17 ottobre 2021, più precisamente intorno alle 3:00 di notte, tre ragazzi romani sono stati investiti da un pirata della strada, in via Carlo Emery, nella zona nord di Roma, davanti l’ingresso della nota discoteca Nice.

Stando a quanto si apprende dalle prime indiscrezioni trapelate in merito alla vicenda, l’autombilista oltre ad aver investito i tre ragazzi, non si sarebbe neppure fermato a prestargli soccorso ed è fuggito facendo perdere completamente le sue tracce, i Carabinieri stanno cercando di risalire all’identità dell’uomo.

Roma, pirata della strada investe tre ragazzi davanti ad una discoteca: le loro condizioni

Sul luogo dell’incidente sono prontamente intervenuti i soccorritori del 118, allertati dalle persone che hanno assistito all’esatto momento in cui l’auto sfrecciando davanti alla discoteca ha investito i tre giovani.

I tre ragazzi investiti dal pirata della strada hanno rispettivamente 24, 25 e 32 anni; tutti e tre sono rimasti feriti, sfortunatamente nessuno di loro è riuscito a focalizzare la targa dell’auto che li ha investiti.

Il ragazzo di 32 anni tra i tre è quello che ha riportato le ferite più gravi, alcune fratture alle mani, i medici hanno stabilito per lui 30 giorni di prognosi.

Roma, pirata della strada investe tre ragazzi davanti ad una discoteca: caccia all’uomo

I Carabinieri della stazione Medaglie d’Oro si stanno occupando di svolgere le indagini sulla vicenda. Stando a quanto si apprende da alcune indiscrezioni l’auto pirata non solo ha ferito i tre giovani, ma anche danneggiato tre autovetture in sosta e un’ambulanza che era parcheggiata vicino il Nice.

Gli investigatori stanno cercando di analizzare i filmati di alcune telecamere presenti nella zona, al fine di risalire il prima possibile all’identità dell’automobilista, pare che ci vorranno alcuni giorni prima che la completa analisi dei filmati possa essere portata a compimento.

Contents.media
Ultima ora