×

Roma, rapine a Ponte Milvio: 10 colpi in una settimana, in manette il presunto responsabile

Sono state 10 le rapine a Ponte Milvio effettuate in meno di una settimana: il presunto colpevole si era vestito anche da Babbo Natale.

carabinieri

Sono state dieci in totale le rapine effettuate a Ponte Milvio (Roma) e nelle zone limitrofe in meno di una settimana. Le forze dell’ordine hanno tratto in arresto colui che sembra essere l’autore di tali atti criminosi. Durante il suo periodo di azione, si sarebbe travestito anche da Babbo Natale per confondersi tra la folla presente nelle strade e nei negozi, come da rito in questo periodo prefestivo. 

Rapine a Ponte Milvio: c’è un arresto da parte dei carabinieri

Il presunto rapinatore di Ponte Milvio è stato arrestato in via Flaminia dai carabinieri del Nucleo Operativo di via Trionfale. L’uomo è sospettato di aver compiuto almeno dieci rapine.

Rapine a Ponte Milvio: chi è l’arrestato

Il presunto rapinatore di Ponte Milvio risponde al nome di Giuseppe Adolfo Congias. Nato a Novi Ligure, la sua famiglia sarebbe tuttavia originaria della Sardegna. Risulterebbe essere già noto alle forze dell’ordine. Pare che inizialmente il sogno di Congias fosse quello di farsi un nome nel mondo della musica trap.

Rapine a Ponte Milvio: il lavoro delle forze dell’ordine

L’impegno da parte dei carabinieri per fermare il temuto rapinatore di Ponte Milvio ha infine portato all’arresto di Giuseppe Adolfo Congias. Questi è stato catturato dopo l’ultima rapina ai danni di una tabaccheria. Numerose le attività “visitate” dal rapinatore, tra cui farmacie, tabaccherie, uffici postali e cittadini. La persona fermata è stata ritrovata in possesso di un’arma da fuoco con un colpo in canna.

Contents.media
Ultima ora