×

Rubata la salma di Mike Bongiorno

default featured image 3 1200x900 768x576
mike bongiorno

La notizia è di quelle che lasciano senza parole. La salma di Mike Bongiorno è stata rubata. Lo rendono noto le principali agenzie di stampa. Il furto è avvenuto questa notte ma l’accaduto è stato scoperto questa mattina da un anziano che si è trovato davanti la lapide infranta senza tomba all’interno.
Il corpo del popolare conduttore stroncato da un infarto mentre si trovava a Montecarlo, risiedeva per sua stessa volontà nel cimitero di Dagnente, ad Arona (Novara).

Gli investigatori hanno aperto le indagini che inevitabilmente ricordano il furto della salma di Enrico Cuccia. La trafugazione del corpo del presidente di Mediobanca era avvenuta dieci anni fa a Meina, in una località vicina, e i ladri, in seguito arrestati, avevano ammesso la loro volontà di chiedere un riscatto.

In questo caso nessuna richiesta è ancora arrivata alla famiglia Bongiorno che si è detta “sconvolta”. “Non ci sono parole per commentare l’accaduto – ha dichiarato Michele Bongiorno, primogenito di Mike – é successo questa notte e l’abbiamo saputo da poco.

Adesso ci sono le forze dell’ordine che se ne stanno occupando, noi non abbiamo davvero parole”.
“Una cosa mostruosa” ha aggiunto Iva Zanicchi mentre c’è qualcuno come Ombretta Colli che azzarda addirittura l’ipotesi di un dispetto a Berlusconi.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora